Ford: ecco il carrello della spesa con frenata automatica

24 Aprile 2019 78

Bambini troppo vivaci che sfrecciano nel supermercato a bordo dei carrelli? Ford ha un rimedio: Self-Braking Trolley, ovvero un carello della spesa con frenata automatica. E' una nuova iniziativa del progetto Interventions con il quale Ford punta ad applicare le conoscenze accumulate nel settore automobilistico per risolvere piccoli problemi della vita quotidiana - si veda anche la cuccia con Active Noise Control presentata a dicembre scorso.

Il problema nel caso specifico sorge quando l'esuberanza dei bambini può provocare danni a persone o cose in un supermercato: la soluzione consiste nell'integrazione del Pre-Collision Assist delle vetture Ford ad un carrello della spesa. Tale tecnologia è stata sviluppata per consentire il rilevamento di pedoni e ciclisti presenti sul percorso dell'autovettura e, in caso di potenziale collisione o mancata risposta del conducente, attiva automaticamente i freni.

Self-Braking Trolley si comporta in maniera analoga grazie a un sensore che esegue la scansione delle persone e degli oggetti presenti sulla corsia del supermercato o che potrebbero incrociare la traiettoria del carrello: quando viene rilevato il rischio di collisione, aziona il sistema frenante.


La tecnologia Pre-Collision Assist può aiutare i nostri clienti a evitare o ridurre gli effetti di un’eventuale collisione. Abbiamo pensato che mostrare il funzionamento di un sistema come questo applicandolo a un carrello della spesa potesse essere un ottimo modo per porre attenzione su quella che può essere una tecnologia davvero utile per i conducenti - Anthony Ireson, Director Marketing Communications di Ford Europa.

Quanto viene mostrato nelle immagini ufficiali rappresenta esclusivamente un prototipo: Ford, per ora, non dice quando e se il dispositivo si trasformerà in un prodotto commerciale.


78

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

Non andare al centro commerciale

MatitaNera

quindi da ricaricare uno ad uno?

Kol

Va bene, tu continua a trattarli come persone da difendere anche dalle battute che loro e le mamme apprezzeranno il fatto che vengono trattati come persone anormali.

PecoreOvunque

Sì certo ci hai lavorato. Se ci avessi lavorato davvero non avresti fatto quella battuta. Ma tanto finchè non ti tange la cosa le battute le puoi fare. Prega che non succeda mai nella tua famiglia. Buona vita.

LaVeraVerità

I bambini devono essere sistemati DENTRO il carrello, con le manine bloccate dietro la schiena con le manette.

danihd

Ora voglio la carriola da muratore con i freni!

azze

finalmente hanno trovato la loro strada

PassPar2_

L'utilità di una cosa del genere è farci fare un articolo sui siti. Punto.

Godzilla

Da questo si capisce perfettamente perché ci estingueremo presto

DeeoK

Già un carrello che va dritto è qualcosa che rasenta il miracolo.

DeeoK

In genere sono d'accordo. Ma la frenata automatica esiste già da un pezzo su una pletorea di altri prodotti. E non critico la tecnologia in sé ma la sua applicazione su un carrello.

DeeoK

Ecco, ci mancava giusto quello che fa la conta dei brevetti.

Filippo

https://media0.giphy.com/me...

PecoreOvunque

Dovrebbe essere una battuta che fa ridere? Dovevi scomodare gente che non sta bene veramente per fare il figo?

CastSimone

Ovviamente il mio discorso era una battuta, volevo ironizzare un pò =D
Detto questo vieni al sud, poi mi dici se quei dati sono falsati o meno.
Chi studia ingegneria edile è praticamente disoccupato, gli altri rami più o meno si salvano, ma spesso diventano troppo specifici e ti permettono di trovare lavoro solo in alcune grandi realtà del nord.
Diciamo che quella più spendibile in tutta la penisola è ingegneria meccanica, ma anche qui, devi saperti accontentare. Ne ho di amici laureati in questa facoltà, non tutti hanno trovato lavoro e chi ci è riuscito tramite conoscenze, inserendosi in grandi realtà (per lo più aziende estere), non è soddisfattissimo della scelta. Sai com'è, dopo che ti sbatti 5 anni in una facoltà che non ha nulla di semplice, con un investimento di non poco conto di tempo e denaro, guadagnare poco più di un operaio con la terza media ti fa girare le.....oltretutto spesso a livello di sindacati sono meno difesi degli stessi operai, ad esempio non hanno proprio l'orario con il cartellino dove finite le 8 ore escono fuori.
Io nel frattempo sto collaborando con l'ennesimo studio tecnico che non mi paga, prassi comune visto che tutti i miei colleghi laureati negli ultimi anni, non hanno retribuzione. Però che fare? Venire al nord per guadagnare un rimborso spese con cui a malapena coprire i costi dell'affitto? No, molto più semplice emigrare, sono tornato da poco dalla Germania e credo proprio che tornerò lì.

nutci

Certamente.
Il mio commento era ironico e dovuto al fatto che, magari, uno sceglie quelle facoltà per andare a progettare qualcosa di più "importante" di un carrello per la spesa. Ovviamente ogni singola cosa o manufatto ha il suo grado di complessità ed ogni lavoro in ambito ingegneristico non è sminuente rispetto ad un altro.

nutci

I dati riportati dalle maggiori università italiane dicono che chi studia ingegneria finisce molto spesso a lavorare nel suo settore o comunque sia in uno similare.
Poi ovviamente ci sono le eccezioni.

Quello che mi è stato sempre detto è di non accontentarmi mai di offerte di lavoro di poco conto anche se sventolano soldi facili però le condizioni al contorno della tua vita sono spesso delle forzanti troppo grandi per puntare solo sulla carriera sperando di trovare quello che ti piace fare e per cui sei realmente competente.

SLM

Solo di razza Flerken...comunque pensavo più a roba tipo le "palette" di guida galattica per autostoppisti...(il post con video e gif non me lo hanno passato).

nutci

Comprensione del testo: 10/10.
Bravo! Ti meriti una stellina sul registro!

Kol

È per i ritardati, e con ritardati non intendo coloro che sono nati con handicap ma quelli che ci sono diventati volontariamente.

finestre

Beh magari tra qualche anno potrai vantarti di aver incontrato il prossimo Ken block xD

Top Cat

Come un gatto scatenato....

SLM

Mi è appena capitato:
ragazzino che esce in derapata dall' angolo del corridoio
io, d'istinto, mi metto in posizione da blocco da lottatore di sumo
ragazzino va largo...
la mamma con gli occhi fissi su sto (parolaccia) di cellulare "giorgino stai attento..."
Dopodiché mi sono beccato tutti i cliché da supermercato/centro commerciale...
Quando inventeranno il self-sberlatore avranno i miei soldi....

roby

Un altro fenomemo.. Quanti brevetti hai? Sei un Ingegnere di successo? Fammi sapere

Cristian Louis Watta

qui in italia ci starebbe bene un carrello a forma di fiat panda

roby

Sei un fenomemo che batte decine e decine di menti di ingegneri super lauresti Con anni di esperienza..pero' sei qui a Scrivere.. Vai li e insegna

Davide

È marketing.
In Ford sono soliti fare questi proto. Guardatevi la cuccia per i cani con cancellazione attiva del rumore

Davide

Inutilità all'ennesima potenza

CastSimone

Nel frattempo in Italia....

Studi 5 anni (teoricamente ma di solito molti di più) di ingegneria meccanica, automazione, aerospaziale o robotica per lavorare nel reparto di "ricerca" delle aziende di telecomunicazione italiane.

Sei circondato da tantissimi altri fortunati laureati che fanno il tuo stesso lavoro. Un click e si riparte...."Buonasera signoraaa, la stavamo chiamando per la nostra ultima offerta e volev...." riattaccano il telefono.
Il solito, ti dici, ogni 100 chiamate però riesci a farti ascoltare da qualcuno e magari concludi perfino un contratto. Un contratto che per te ha un valore inestimabile, sfondare il muro dei 600 euro mensili.

Apri il cassetto, guardi la tua laurea ormai abbandonata e quasi dimenticata, una lacrima scende lungo il viso.
Che schifo la vita.

matteventu
qandrav

subreddit migliore di reddit!
watchpeopledie

ah no il migliore è iamgoingtohellforthis

www.uiblog.it

"Self-Braking Trolley" ed anche il tuo minima potrà tornare a casa direttamente in volo xD.

matteventu
E se sei uno di quelli che si mette a far casino per cose del genere allora si torna all'utilità del carrello nel cranio

Lol

matteventu
qandrav

eh si poi in cina la vita umana vale meno di zero

Maurizio Mugelli

in realta' sono le piccole cose che ci rendono piu' comode la vita le iinnovazioni migliori, anche se di solito non ci facciamo caso - prendi ad esempio le scanalature nelle ruote dei carrelli della spesa che si incastrano in quelle dei nastri ascnsori motorizzati e che ti frenano la discesa quel tanto che basta perche' rimanga fermo ma non tanto perche' tu non possa spingerlo comunque se necessario.. chissa' quanti ingegneri ci avranno lavorato sopra senza che noi ce ne rendiamo conto.

matteventu
matteventu
GTX88
qandrav

no ma è vero! non perché sia su hdmotori/blog, ogni X mesi gira su reddit, trovi anche il nome del supermercato dove è accaduto

Aristarco

beh no, mi è capitato di prendere dei carrelli che non andavano dritti in quanto avevano una ruota rotta, quindi i danneggiamenti peggiorano le loro prestazioni

rsMkII

https://uploads.disquscdn.c...

DeeoK

Vero che gli americani sono strani ma un carello è difettoso di fabbrica: è pensato per funzionare male ed ogni imperfezione extra (come una ruota bloccata) non fa altro che renderlo più sicuro sotto questo aspetto (perché va ancora più piano).
Comunque anche il carrello smart è potenzialmente difettoso.

matteventu
DeeoK

Sì, sì, ti ho risposto anche lì.
Per il carrello negli stinchi mi è capitato più volte, ma proprio per la bassissima velocità del carrello alla fine è niente più di una lieve botta.
Al parcheggio non avevo pensato, ma in genere nei supermercati li ho visti tutti rigorosamente in piano e penso sia proprio per non rischiare con il carrello (che comunque tende a ribaltarsi alla prima imperfezione del terreno).

Aristarco

sarebbe tua se non dimostro che il carrello è diffettoso per qualche strano motivo ed un giudice magari mi da pure ragione, gli americani sono strani...
cmq sicuramente farà la fine del materasso che divide le persone che ci dormono sopra...

scrofalo

E' ora che questa civiltà chiuda i battenti.

DeeoK

Non credo.
Penso sia semplicemente un prototipo giusto per fare marketing.
Vado a memoria, ma mi pare che Ford stia tirando fuori periodicamente prodotti tecnologici all'avanguardia di dubbia applicabilità e con scarsa attinenza al mondo delle auto, tipo la cuccia per cani insonorizzata.
Penso che nei laboratori testino tecnologie per auto e poi le applichino su altre cose giusto per fare un po' scena. Poi magari finisce che qualcosa vendano anche, ma non penso nascano come prodotti da vendere in serie.

In questo specifico caso il costo sarebbe sicuramente ingiustificato per quelle che sono le finalità. Anche perché, pure nell'eventualità di un incidente, trovo difficile poter incolpare il carrello in sé che alla fine funziona a spinta. Quindi se dovessi danneggiarti la responsabilità sarebbe mia, non del supermercato.

Aristarco

ma non sto dicendo questo, ma non puoi dire che nessuno si sia mai preso un carrello o negli stinchi o contro la propria macchina, concordo che non è certo un problema in cima ai miei pensieri, ma può capitare e capita, ovviamente anche questo sistema non serve per annullare le morti (che penso siano vicine allo 0) ma qualsiasi problema di danno da carrello, anche perchè come ho scritto in un altro post in america si fanno cause per qualsiasi cosa, pure se un carrello ti arriva sulla caviglia

DeeoK

No, seriamente, cosa succedere nella tua spesa tipo? Perché a questo punto sono curioso. Per dire, la nonna della mia ragazza va a fare la spesa tutti i giorni, a sentir te dovrebbe essere già morta da un pezzo.

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video