Giulietta MY2019: stesso spirito Alfa, nuovi dettagli. E con U-Go diventa social

11 Aprile 2019 273

Alfa Romeo rinnova Giulietta con il Model Year 2019, così come già anticipato lo scorso mese di febbraio: stesso stile, stesso carattere sportivo, in sintesi stesso “spirito Alfa”, con nuove personalizzazioni che si traducono in cinque diversi allestimenti, sei pacchetti e tre motorizzazioni:

  • Turbo benzina 1.4 da 120CV
  • Multijet 1.6 da 120CV con trasmissione manuale o cambio automatico Alfa TCT
  • Multijet 2.0 da 170CV con Alfa TCT

Non solo stile e agilità, che da sempre caratterizzano la compatta Alfa, ma anche mobilità integrata con U-Go by Leasys, prima piattaforma per il peer-to-peer tra privati che permette di ridurre le spese di gestione. Il Biscione propone anche altre modalità di utilizzo dell’auto, incluso il servizio di autonoleggio Leasyrent.

GIULIETTA MY2019

Cinque allestimenti, si diceva: si potrà scegliere ora tra Giulietta, Giulietta Business, Giulietta Sport, Giulietta Super e Giulietta Veloce, a cui se ne aggiunge una sesta denominata Giulietta Super Launch Edition.

  • Giulietta Super:
    • Qui le finiture sono esclusive, a partire dai paraurti con inserti silver che rendono più armonico l’intero design dell’auto, fino ai cerchi in lega da 17” ed all’ampia serie di optional a disposizione, tra cui i sensori pioggia e crepuscolare, lo specchietto retrovisore elettrocromico, gli specchietti retrovisori elettrici, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e il sistema di infotainment Uconnect Radio Nav 6,5”.
  • Giulietta Sport:
    • La versione Sport si caratterizza per la presenza di cerchi da 18” diamantati in lega leggera, paraurti sportivi con profili rossi, finiture nero lucido, minigonne, cristalli oscurati, pedaliera sportiva sedili in tessuto e Alcantara, cuciture rosse sul volante e sul pomello del cambio. Insomma, tutto richiama allo stile Alfa e, ovviamente, allo spirito sportivo che da sempre contraddistingue il marchio.
  • Giulietta Veloce:
    • L’auto diventa ancora più simbolo della velocità: cerchi da 18”, minigonne e paraurti con profilo giallo, finiture nero lucido micalizzato, impianto frenante maggiorato Brembo, sedili in tessuto e Alcantara (qui le cuciture sono in giallo), poggiatesta con logo Alfa Romeo e pedaliera in alluminio.

Per tutti gli allestimenti non mancano poi ulteriori personalizzazioni, come i cerchi in nero lucido diamantato da 18”, gli interni in pelle testa di moro e pacchetti esclusivi, tra cui Pack Carbon Look, Pack Veloce Rosso Alfa, Pack Veloce Giallo Corsa, Pack Teck e Pack Business.

U-GO BY LEASYS: CONDIVIDERE L'AUTO DIVENTA SOCIAL

Tra le novità presentate da Alfa Romeo per Giulietta MY2019 c’è sicuramente U-Go by Leasys, servizio di mobilità condivisa “peer-to-peer” proposto dalla società controllata dal gruppo FCA Bank e dedicato a privati, liberi professionisti e imprese. Il noleggio può essere sia a breve che a lungo termine, “da 5 minuti a una vita intera”.

U-Go viene lanciato come soluzione “social” che consente di risparmiare sui costi di gestione e sulla spesa mensile del canone di noleggio semplicemente condividendo l’auto con altri utenti. Il funzionamento è semplice: basta registrarsi alla piattaforma ugo.leasys.com (sito e app) e far incontrare le esigenze di Player (chi mette a disposizione la propria auto, descrivendone caratteristiche e costi di noleggio) e User (chi la richiede per qualche ora o giorno). Alla fine del “prestito", entrambe le parti lasceranno una recensione per valutare il servizio ricevuto.

Be Free è invece una formula di noleggio flessibile senza anticipi e con un canone mensile fisso con tutti i servizi inclusi, tutto gestibile tramite app. Anche in questo caso è possibile condividere l’auto tramite U-Go.

COSTI: DA 399 EURO AL MESE

Guidare Giulietta MY2019 costa un minimo di 399 euro al mese IVA inclusa, con anticipo zero e servizi inclusi per 48 mesi e 60.000km. Dopo 24 mesi è possibile interrompere il noleggio, e sono disponibili due opzioni:

  • BeFree Light: RCA, tassa di proprietà, assistenza stradale, servizio di infomobilità I-Care e LeasysApp | 399 euro/mese.
  • BeFree Plus: aggiunge copertura furto e incendio, servizio di riparazione danni e manutenzione ordinaria e straordinaria | 499 euro/mese.

273

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

Bellissima la Stilo? Ok.

luca bandini

Credo siano ovunque con i 19 pollici. Doveva fare così anche alfa tanto chi compra in 1.6 o un metano non gli interessa molto il retrotreno multilink

Tetsuro P12

Continua, continua... ma da solo, s'intende.

Aristarco

Ma chi l'ha mai fatto, compari la sicurezza e i consumi di auto anni 80 con quelle odierne, non sai manco quante station produce fca é parli?

Tetsuro P12

Sei tu che dici idiozie, solo che sei poco intelligente e non riesci ad avvedertene. Giustificare quel carrozzone degli anni ottanta è da chi deficita troppo in intelligenza, ma tu continua pure.

Aristarco

Non é questo il punto é che dici id1ozie, questa fca é al.limite del ridicolo per quanto riguarda lo sviluppo del prodotto, perché Marchionne era un banchiere e non un jndustriale

Paigoz

La Classe A, ha il ponte torcente solo nelle versioni base.
Sulle premium vi è il Multilink a 4 braccia (forse già dalla versione sport è così)

Tetsuro P12

Ma resta della tua idea, goditi la FIAT anni ottanta, non è che vinco qualcosa se ti faccio piacere questa più di quell'altra. Per me non ci sono paragoni.

Aristarco

E cosa centra con il fatto che fca odierna sia migliore di quella passata?

Tetsuro P12

Volkswagen vende ovunque, può mantenersi tutti i modelli, FIAT in Italia dove vendono in prevalenza le Panda.

Aristarco

vedo che non sai di cosa stai parlando ovviamente non avevano solo la regata, vag copre tutte le fasce di mercato e non penso stia fallendo

Tetsuro P12

Sì, la Regata Weekend, ma lascia stare va... :rolleyes:
'MPV allungata' non ha senso, una wagon non è un'astronave.
Le fasce di mercato le coprivano vendendo mille vetture al mese, oggi andrebbero in fallimento, e questa azienda non ciuccia Pantalone.

Aristarco

ahh tu quindi vuoi confrontare auto degli anni '80 con quelle del 2019 per capire se un costruttore è migliorato oppure no....si ha molto senso in effetti, ecco l'unica fiat wagon è la tipo, la 500l living non è una station wagon ma una mpv allungata, adesso prova a contare quante ne avevano negli anni 80 e 90 e vedrai che avevano innumerevoli wagon in più e soprattutto coprivano molte più fasce di mercato

Tetsuro P12

Io parlo di automobili, non so tu; sicurezza e consumi sono caratteristiche delle automobili. Sul sito della FIAT trovi la Tipo Wagon e la 500L Wagon.

Aristarco

ma cosa c'entra la sicurezza e i consumi? io parlo di azienda fca contro azienda fiat, ma poi le wagon nel 2019 di fca dove le hai viste?

Tetsuro P12

Che le automobili non si rompono come allora? Che le automobili sono più sicure di allora? Che le automobili sono più belle di allora? Che le automobili consumano meno di allora? Che per stare in piedi non sottrae soldi alla popolazione italiana? Non è che se manca la Regata o la Croma succede il finimondo, c'è la Tipo, la 500, la Panda, la Punto, la 500L, la 500X, un'infinità di Wagon e c'è pure la Spider...

Aristarco

ma il motivo della tua preferenza quale sarebbe? l'unico reale è il fatto che non prende più soldi dallo stato italiano, a parte la cassa integrazione....perchè negli anni 80 aveva gamme complete per tutti i marchi, nonostante magari la qualità non fosse eccelsa

Tetsuro P12

Posso vederla in maniera diametralmente opposta alla vostra? Posso preferire (di gran lunga) questa FCA?

Aristarco

stava meglio prima con auto come la uno e la gamma più completa di fiat, le varie alfa e lancia già elencate, adesso sei più tranquillo?

Tetsuro P12

Qui lui dice "dove siamo finiti? Prima c'era la Regata", e io rispondo "con la Giulietta, la Mito, la 500 e la Tipo!". Ti pare che l'Italia stava meglio prima con la Regata e la Duna? Pure la Duna era 'fantastica', bastava avere aspettative (ultra)basse.

Aristarco

la regata era una familiare a basso costo, che c'entra la duetto che è una spider? era ottima per il suo segmento

Tetsuro P12

Negli anni ottanta non mi voltavo per una Regata, mi voltavo per una Duetto. Oggi mi volto più facilmente per una Giulietta che per un'altra automobile.

Aristarco

e sarebbe un bene se almeno facessero le berline/sw/coupé come una volta...

Aristarco

la regata è stata un'ottima auto per l'epoca

Aristarco

la stilo è stata l'apice dell'orrido in tutti i sensi, si è salvata la multiwagon....

Tetsuro P12

Parliamo della Giulietta, no? La motorizzazione la fa il mercato, se il mercato non se la fila... primo viene ritirata, e poi non ve la offrono più, perché ci spendono anche i soldi nella ricerca & sviluppo, assistenza, etc.
Chiedere più performance oltre 120 cavalli GPL mi sembra che lasci il tempo che trova, non stiamo parlando di un 60 cavalli.

Mattia Alesi

Si ma una motorizzazione (peraltro montata solo sulla Giulietta e non sul gruppo fiat-lancia-alfa) non fa statistica.
Il gpl é sempre stato penalizzante sul lato performance, e quindi comfort/guidabilità.

Tetsuro P12

Con tutti i 'se' del mondo saremmo tutti ricchi ed in salute. L'alternativa GPL era più che onesta è perfettamente alternativa alle versioni benzina e diesel, per inciso era un 1.4 da 120 CV.

Mattia Alesi

Se avessero messo in commercio motorizzazioni con una potenza decente...
(non il fire 1.2 da 60cv a metano magari)

Aristarco

si come ho già scritto errore mio, ero convinto del contrario

Ben

Quella del 2007 quindi l'ultima. Quindi anche la Delta era pianale stilo!

Nalin

Anche l'ultima Bravo? Non dico quella 3 porte più vecchia.

Ben

La Giulietta come ti è stato detto aveva un pianale nuovo utilizzato anche per alcuni modelli americani!

Ben

La bravo aveva il pianale della Stilo!

Ben

La linea è piacente con spoiler fari scuri e minigonne con cerchi da 17 minimo.

Ben

Stilo? Meglio la bravo, ma anche lì la Fiat ha abbandonato il progetto dopo due anni!

Ben

Secondo me c'è qualcuno nel gruppo che rema contro il marchio alfa, il fatto che nello stesso gruppo fa parte anche jeep per me è un ostacolo per lo sviluppo di SUV alfa romeo!

Ben

Solo loro sanno come si fa a mantenere un marchio con due modelli recenti, usciti 3 anni fa, più uno datato 10 anni come la Giulietta! Stabilimenti in cassa integrazione e via! Che management!

Tetsuro P12

Colpa del mercato, aveste investito più in queste motorizzazioni, invece ne avete comprate col contagocce, e adesso non ne fanno più.

Tetsuro P12

Vuoi mettere la Giulietta con la Regata? Sei fuori come un pallone.

Antonio

Mamma mia che fine che ha fatto l'alfa romeo, come del resto lancia e fiat!
eravamo i numeri 1 nel settore e adesso....
che bei tempi, la regata 1.7D (ci andavo a pesca), dedra, delta, la stilo (bellissima auto), alfa 33,75, 155, e la 159, lancia K, croma... e molte altre tutte ottime auto perdute.
ho un quattrorute dei primi anni 90, pieno di auto italiane, ora nulla più!

Alessandro Olivieri

Nel gruppo vag sarebbe una polo rincarrozzata come tante altre, forse non sarebbe molto meglio

danihd

C'è gente che se ne frëgä altamente dei sistemi infotainment.
Tecnologica a bordo, assistenza alla guida per gli anticapaci, e schifezze varie...

Un consiglio prendete i mezzi, e sgomberate le strade, che la tecnologia non sempre significa innovazione.

ericantona5

Nulla a che vedere con la 146-147

Desmond Hume

I giapponesi tirano fuori una stilosa Mazda3 e qui si da una spolveratina alla Giulietta.

Desmond Hume

ritengo che abbia stile in mezzo a tanti frigoriferi dello stesso segmento però non rinnovarla veramente è un crimine.

Per me chi raccoglie l'eredità a livello di stile è Mazda con la Mazda3.

ericantona5

Nn mi è mai piaciuta. Brutto il muso, il posteriore e la fiancata gonfia

peyotefree

Tutte e 2 una bruttissima copia del family feeling Alfa 8C

sagitt

Lo so

Desmond Hume

Evidentemente non ha saputo comprare visti i prezzi che ci sono in giro per questa nonnina a 4 ruote. Dai uno sguardo ai listini km0.

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video

Ford

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video