Ford, il Lane Keeping Bed porta la tecnologia dell'auto in camera da letto

13 Febbraio 2019 33

Chi si trova a condividere il proprio letto con un'altra persona sa quanto sia difficile mantenere la quiete durante la notte: c'è chi russa, chi tira verso di sé il lenzuolo, chi si muove in modo molesto. Ma la cosa che infastidisce maggiormente sono quelli che occupano lo spazio vitale del proprio partner, facendogli perdere ore preziose di sonno.


Sul sonno non si scherza: come dimostrano degli studi citati da Ford, 1 persona su 4 (tra coloro che vivono una relazione) afferma di dormire meglio da sola, tanto è vero che oggi esiste ed è accettato il trend degli Sleep Divorces. È proprio per cercare di difendersi da questi "invasori di materasso" che Ford ha pensato di sfruttare il proprio know-how nelle tecnologie di assistenza alla guida creando il Lane Keeping Bed. In sostanza, un sistema che impone ai compagni di letto più egoisti di rimanere "nella propria corsia" per tutta la notte, esattamente come il Lane Keeping Aid dell'Ovale Blu consente all'auto di non oltrepassare le linee di corsia, riportando l'auto in traiettoria (a proposito, è una delle tante tecnologie della nuova Ford Focus, che stiamo provando in questi giorni).

Quando dormono insieme, molte coppie hanno meno spazio a disposizione, di un bambino in un letto singolo. Gli esseri umani sono più vulnerabili quando dormono, quindi siamo programmati per svegliarci quando qualcosa o qualcuno ci tocca inaspettatamente. Se qualcuno si muove verso il nostro lato del letto, questo meccanismo di difesa entra in azione, comportando bruschi risvegli notturni, spesso mentre questi “invasori di spazi” nel letto continuano a dormire sonni tranquilli. Ho visto relazioni consumarsi per questo motivo.

Questo il commento del dott. Neil Stanley, Independent Sleep Expert e autore di How to Sleep Well.


Come funziona il Lane Keeping Bed? Il sistema si serve di sensori di pressione per identificare quando uno dei partner si allontana dalla propria metà del letto, per riportarlo delicatamente dove dovrebbe stare, mediante un nastro trasportatore integrato. Al momento si tratta solo di un prototipo, una delle tante Interventions che Ford propone per risolvere, in modo innovativo, le sfide della vita di tutti i giorni.

Uno degli esempi più recenti di Intervention è la Noise Cancelling Kennel, la cuccia per animali domestici con cancellazione attiva del rumore, senza dimenticare il finestrino con codice Braille con Intelligenza Artificiale per non vedenti.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Top Cat

Ma per sul serio? Aaaaah!
:-)

nutci

Che tipo che sei! Ottima idea!

nutci

Oddio, alcune ancora meritano.

BLERY
parabellum82

La tecnologia dell’auto in camera da letto, non era la retromarcia?

roby

Incredibile! Però si potrebbe anche mettere una sorta di piccola parete che divide la coppia cosi nessuno dei due invade l altro

Enry

Ma basta!! Sempre qui a commentare, ma fatevi un giro per il mondeo!!

lore_rock

Anche io ho la tecnologia delle auto nel mio letto:
Quando ci entro fa “broom broom”

G. Vakarian

Ma è legale quel letto tutto spigoli?

Top Cat

Addio dolci fusioni.

Roberto

Addio presenza!

Top Cat
Garrett

Sicuro che sia meglio della Mazda Laputa?

Garrett

Ma come? sono artigiani (cinesi) della qualità

Garrett

Addio dolci effusioni.

Top Cat

Cilindrata 90.60.90.

marcoar

Si ma siamo sempre nel Range(r) della discussione

ADM90

Stai scherzando? Provato poltrone sofà. La comodità non è il suo forte

Simone

Io avrei usato il filo spinato : ))))))

Biso22

Cosworth RS?

Top Cat

Io preferisco le Escort dell'80.

Aristarco

il letto ford è una c4g4t4 pazzesca

Top Cat

La ragazza si chiama Ka?
Un pò pretenzioso in un amplesso. :-P

BLERY

bleah materasso Ford meglio Poltrone e sofà morbidi morbidi da piantarsi e affondare nella tua parte fino al alba, il problema e uscirne la mattina....

T. P.

un sistema di sospensioni indipendenti che modifica l'inclinazione del letto sarebbe stata un'idea più in linea con il marchio ford!!!
nastro trasportatore???
empft

Top Cat

Ma usare due letti separabili?
Troppo tecnologico eh!

dario

ops... non si parlava del Galaxy Edge? Sono Fusion! o forse Explorer deve avermi aperto la pagina sbagliata... vabbè, premo Escape... però che Ka...!

Alfa Request

"Vieni Ka!"
"No non posso!"

Bastian Contrario

Cose di cui nessuno ha bisogno capitolo #735: Letto a nastro trasportatore.

LaVeraVerità

Sovrapopolazione: FIXED!

Luigi Melita

qui si sta perdendo il Focus dell'articolo...

dario

ed è subito fiesta!

nutci

Ford, Escort, Letto.
Le battute da qui al 2030 sono già preventivate.

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada