Hispano Suiza, la monoscocca in carbonio della supercar elettrica "Carmen"

05 Febbraio 2019 0

Lo storico marchio Hispano Suiza tornerà in occasione del Salone di Ginevra, in programma dal 5 al 17 marzo. La casa automobilistica spagnola (Hispano Suiza Fábrica de Automóviles SA) fondata a Barcellona nel 1904 lo scorso novembre ha comunicato che alla rassegna motoristica elvetica presenterà una supercar elettrica.

Sviluppata e costruita interamente nella città catalana, la vettura ad alte prestazioni alimentata a batteria si chiamerà Carmen in onore di Carmen Mateu, la nipote del fondatore e Presidente Damián Mateu, e sarà realizzata sulla base di una monoscocca in fibra di carbonio svelata attraverso un'immagine pubblicata in rete.

In attesa di scoprire dettagli sul powertrain, Hispano Suiza iniziò a lavorare per tornare operativa già nel 2000, anno in cui presentò a Ginevra la HS21, concept di supercar realizzato dalla Mazel Engineering ed evoluto nei due anni successivi con i prototipi K8 e HS21-GTS. Tornerà in attività grazie al Grup Peralada e a Miguel Suqué Mateu, pronipote del fondatore.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 475 euro oppure da Amazon a 520 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada