12 Ore di Bathurst, primo successo Porsche a Mount Panorama

04 Febbraio 2019 3

La 17esima edizione della 12 Ore di Bathurst, che si è svolta nel fine settimana appena trascorso e valida come prima prova dell'Intercontinental GT Challenge, ha visto Porsche trionfare per la prima volta in assoluto. Il costruttore di Zuffenhausen ha tagliato il traguardo in prima posizione con la 911 GT3 R gestita dal team debuttante Earl Bamber Motorsport e guidata dall'equipaggio formato da Matt Campbell, Dennis Olsen e Dirk Werner.

La vettura #912 ha completato 312 giri, un record dal 2011 a questa parte, classificandosi al primo posto su 38 partenti. Alle sue spalle l'Aston Martin V12 Vantage GT3 #62 di R-Motorsport del trio Jake Dennis, Marvin Kirchhofer e Matthieu Vaxiviere. L'ultimo gradino del podio è invece andato alla Mercedes AMG GT3 #999 del team GruppeM Racing (autrice della Pole sabato nella Top 10 Shootout dopo la squalifica dell'Aston Martin) di Maximilian Buhk, Maximilian Gotz e Raffaele Marciello, bravo a resistere a BMW e Bentley nei minuti finali.


In una gara caratterizzata da Safety Car e ripartenze a causa di incidenti Porsche ha dimostrato di avere tutte le credenziali per vincere nel tratto misto. Il punto cruciale della corsa si è registrato a circa 15 minuti dalla fine, con Matt Campbell (Porsche) che sorpassa la Mercedes #999 alla prima curva e punta al primo posto occupato dall'Aston Martin #62. Dopo vari tentativi il pilota australiano della 911 GT3 R supera la V12 Vantage GT3 di Jake Dennis al The Dipper, volando verso la vittoria.

A svettare nelle altre classi la Porsche 911 GT3 Cup #4 di Grove Racing (B); MARC Ford Mustang II #20 di T2 Racing by Liajen Motorsport (I), e la KTM X-Bow GT4 di M Motorsport (C). Il secondo appuntamento con l'Intercontinental GT Challenge è in programma a Laguna Seca il prossimo 30 marzo con la 8 Ore di California.

Classifica completa


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rsMkII

Come non metterti il like! Già solo la vista dei circuiti mi fa sognare!

Matteo Milani

Porsche ha fatto e continuerà a fare la storia di queste gare. In realtà non è stato un ritiro totale nel WEC, dove il costruttore è ancora impegnato con la 911 RSR in classe GTE Pro. Su Bathurst, che dire: una delle gare più belle in circolazione! Ai livelli della 12 Ore di Sebring e delle 24 Ore di Le Mans, Spa e Nurburgring

rsMkII

Grazie per questo bellissimo sfondo! ;)
Peccato il ritiro dalla Le Mans, la Porsche è una delle case più promettenti in assoluto...
https://uploads.disquscdn.c...

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada