Fiat 500X: con il kit BRC arriva il GPL sui motori FireFly a 3 e 4 cilindri

29 Gennaio 2019 8

In occasione di Automotoretrò, la kermesse che si terrà al Lingotto Fiere di Torino dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019, BRC Gas Equipment annuncia il nuovo impianto GPL Sequent SDI 2.0, compatibile con i nuovi motori FireFly che equipaggiano il recente restyling di Fiat 500X. Torna dunque, anche se in maniera non ufficiale - la variante a GPL del crossover Fiat.

L'evoluzione del sistema Sequent SDI 2.0, destinato alla trasformazione di vetture ad iniezione diretta di benzina, è ora disponibile per la conversione dei motori FireFly che alimentano Fiat 500X T3, ovvero il 1.0 turbo 3 cilindri da 120 CV, uno dei due propulsori a benzina di ultima generazione che hanno fatto il loro debutto in Europa a metà 2018 con il restyling di Jeep Renegade.


Grazie ad un apposito kit dedicato, l'impianto sequenziale SDI 2.0 si integra con il nuovo 3 cilindri Fiat, abbinando le caratteristiche di elasticità del motore con i vantaggi del GPL, ovvero i bassi costi di gestione. A breve BRC renderà disponibile l'impianto anche per il 4 cillindri T4 1.3 da 150 CV.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide Risi

Qualcuno sa quando saranno disponibili i firfly a gpl?

Vanto

Si è vero e lo riprenderei anch'io per tanti motivi, ma abito a Torino e i miei spostamenti sono in Piemonte e Lombardia dove bloccano anche gli euro 5 e c'è poi anche la questione rivendibilità nei prossimi anni.

Desmond Hume

ottimo ma la domanda rimane la solita avrà le sedi valvole rinforzate e tutti gli accorgimenti che le auto originalmente pensate per il gpl hanno?

Preferire soluzioni già previste dalla fabbrica e anche con cambio automatico.

Aristarco

il diesel è ancora la miglior soluzione per chi fa tanti chilometri, e lo dimostrano le vendite, questo era il senso del mio commento

Vanto

non è questione di ragione o torto, ho semplicemente evidenziato che ad oggi non c'è una soluzione alternativa per chi usava il diesel per ragione di lavoro, dai 15/20 mila km anno. I numeri di vendita? dici sul serio? Oggi le case, per moda, politica o convenienza fai tu, fanno a gara per proporre soluzioni elettriche in tutte le salse che, ripeto, non sono l'alternativa corretta per i soggetti sopra citati.

Gabriele

Io l ho comprata diesel https://uploads.disquscdn.c...

Aristarco

i numeri di vendita non ti danno ragione

Vanto

Continuo ad essere convinto che l'alimentazione a gas, gpl nel caso, sarà la soluzione per almeno i prossimi 5 anni per chi fa un certo numero di chilometri tra città e fuori. La tecnologia basata su trazione elettrica, in tutte le sue forme, non mi sembra ancora matura se non per chi percorre km solo in città o attorno.

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada