Formula E Santiago del Cile: Sam Bird torna a vincere

28 Gennaio 2019 0

Formula E Santiago del Cile 2019: il terzo appuntamento con il Campionato elettrico FIA riporta conferma le ottime qualità di Sam Bird ma anche della Audi e-tron FE05, vettura ufficiale del team Envision Virgin Racing. L'inglese - che ricordiamo soprattutto per aver vinto il primo, storico E-Prix di Roma nel 2018 - ha portato a casa una brillante vittoria conquistando il primo posto per sé nella Classifica Piloti e per il proprio Team nella Classifica Costruttori.

In una caldissima giornata estiva per il Cile, Sam Bird ha saputo sfruttare al meglio la quarta posizione ottenuta nelle qualifiche, portandosi già a metà gara alla seconda posizione dietro Sebastien Buemi, il titolare della Superpole che ha mantenuto la leadership fino a 10 minuti dalla fine, quando un errore alla chicane lo ha portato a sfiorare una barriera. Occasione per l'inglese per prendersi di diritto la prima posizione, conservata fino alla bandiera a scacchi nonostante la determinazione di Pascal Wehrlein di Mahindra Racing, arrivato secondo.


Una gara ricca - come sempre nella Formula E - di colpi di scena, con i "big" come lo sfortunato Felipe Massa, Vergne e Da Costa costretti a ritirarsi a causa di contatti e tamponamenti.

Non male nemmeno la prestazione del compagno di squadra di Bird, Robin Frijns, che pur partendo da una quindicesima posizione ha terminato la gara al decimo posto (quinto posto nella Classifica Piloti). L'E-Prix di Santiago da una parte conferma l'ottima affidabilità delle vetture Audi (il pilota ufficiale Audi Sport ABT Schaeffler, Daniel Abt, ha conquistato il terzo gradino del podio), dall'altra il "tonfo" delle BMW, partite benissimo nelle prime due gare ma oggi non pervenute tra le prime posizioni. Bene il quarto posto di Edoardo Mortara (Venturi). Di seguito le classifiche parziali Piloti e Costruttori, in attesa del prossimo appuntamento che si terrà il 16 febbraio a Città del Messico.

Piloti:

  • 1. Sam Bird, 43 pt
  • 2. Jerome D’Ambrosio, 41 pt
  • 3. Antonio Felix da Costa, 28 pt
  • 4. Jean-Eric Vergne, 28 pt
  • 5. Robin Frijns, 28 pt

Costruttori

  • 1. Envision Virgin Racing, 71 pt
  • 2. Mahindra Racing, 59 pt
  • 3. DS Techeetah, 47 pt
  • 4. BMW i Andretti Formula E, 46 pt
  • 5. Audi Sport ABT Schaeffler, 30 pt
Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 444 euro oppure da Amazon a 505 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster