Audi a Ginevra con un concept di baby e-tron | RUMOR

24 Gennaio 2019 0

Audi aggiungerà una terza auto elettrica nella gamma e-tron presentando un modello al Salone di Ginevra (7-17 marzo). Dopo il SUV e-tron e la e-tron GT Concept presentata lo scorso novembre al Salone di Los Angeles che entrerà in produzione a fine 2020, con le prime consegne ai clienti previste nel 2021, il costruttore di Ingolstadt alla rassegna motoristica elvetica mostrerà un'altra vettura a zero emissioni sotto forma di concept.

Lo riporta Auto Express secondo cui Audi sarebbe intenzionata ad anticipare l'ingresso nel segmento dei SUV compatti elettrici col mini e-tron, nonché a lanciare la sfida a Tesla Model Y, alla versione completamente elettrica di Volvo XC40 e al piccolo SUV di Mercedes. In attesa di ufficialità la rivista britannica ha postato alcune immagini ritraenti un e-tron di piccole dimensioni che riprende gran parte del linguaggio stilistico.

Sempre sulla base delle indiscrezioni lanciate da Auto Express il fratello minore di e-tron sarà il primo modello Audi ad essere realizzato sulla base della piattaforma MEB, struttura che avrà il compito di traghettare i marchi del Gruppo Volkswagen verso la mobilità elettrica. Ricordiamo che con e-tron Audi ha dato una forte spinta alla propria gamma elettrificata, che entro il 2025 offrirà 12 vetture completamente elettriche insieme alle ibride plug-in.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 475 euro oppure da Amazon a 520 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada