Infiniti QX Inspiration: sotto al design da concept ci sono le elettriche di domani

15 Gennaio 2019 0

Anticipata negli scorsi giorni da due immagini ufficiali, la nuova concept Infiniti QX Inspiration debutta al Salone di Detroit, anticipando la tecnologia e il design che vedremo sul primo veicolo 100% elettrico del marchio giapponese.

DESIGN: IL PRIMO SUV FIRMATO KARIM HABIB

Trattandosi di un prototipo non possiamo che partire dal design per descrivere QX Inspiration. Primo SUV/crossover realizzato dal Chief Designer Karim Habib (che abbiamo visto all'opera per la prima volta ad agosto con il Prototype 10), questo modello anticipa la prima Infiniti completamente elettrica in arrivo sul mercato nei prossimi mesi, capostipite di una famiglia di modelli elettrici, e-Power (ibridi con range-extender) e ibridi tradizionali.

Il design di QX Inspiration nasce appositamente per "esprimere la potenza e il carattere dei propulsori elettrici", e questo si riflette non solo nelle forme affusolate e aerodinamiche, ma anche nelle proporzioni, dagli sbalzi e dallo sfruttamento dello spazio interno, che benefician del ridotto ingombro del powertrain elettrico. Un design che esprime il concetto giapponese di "Ma" nella sua accezione spaziale: attraverso il vuoto (creato da poche linee) si creano le condizioni affinché il "pieno" (dunque le forme) possano realizzare pienamente il loro potenziale estetico.

Un altro importante concetto giapponese - l'omotenashi, ovvero l'accoglienza - viene sviluppato nell'abitacolo: dalla realizzazione a mano con materiali naturali, all'accurata selezione di colori e luci per esprimere tranquillità e allo stesso tempo una "sensualità soffusa".

Il tutto senza dimenticare la presenza massiccia della tecnologia. Impossibile, in un ambiente così minimalista, non notare il monitor widescreen, elemento che Infiniti assicura sarà riproposto nei futuri modelli di serie: l'ampio display, accessibile sia dal conducente sia dal passeggero anteriore, è personalizzabile e permette di visualizzare e controllare un ampia gamma di funzioni, riducendo il numero dei comandi e semplificando al massimo l'interazione.

PRIMI DETTAGLI SUL POWERTRAIN ELETTRICO

Realizzato su una nuova architettura, pensata appositamente per i veicoli elettrici, QX Inspiration propone un powertrain a zero emissioni con trazione integrale e-AWD: un SUV di dimensioni medie (il concept è lungo 4,65 m) ad alte prestazioni, con interni lussuosi e attenzione alla massima autonomia con una ricarica. Questo anche grazie all'intelligente disposizione delle componenti del powetrain, a cominciare da un pacco batterie ad alta capacità integrato al di sotto del pianale.

Due i motori elettrici - uno per l'asse anteriore, uno per quello posteriore - in grado di lavorare in simbiosi per garantire la massima trazione e accelerazioni da sportiva in ogni condizione di aderenza. La tenuta di strada è garantita dal baricentro basso (dovuto principalmente alla collocazione della batteria ma anche al design sportivo del veicolo).

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Bass8 a 295 euro oppure da Media World a 349 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO