HERE migliora la navigazione grazie ad Amazon Alexa

07 Gennaio 2019 19

In occasione del CES 2019, il più importante Salone dedicato all’elettronica di consumo in programma a Las Vegas dall'8 al 11 gennaio, HERE Technologies annuncia una nuova partnership con Amazon. Integrato in oltre 100 milioni di veicoli in tutto il mondo, il sistema di navigazione adotterà Alexa, l'assistente vocale del colosso del commercio elettronico. L'azienda che si occupa di mappe e navigazione, il cui sistema è integrato nei navigatori delle auto della maggior parte delle case automobilistiche, potrà avvalersi della voce dell'assistente vocale di Amazon al fine di offrire un'esperienza intuitiva e vocale per gli utenti.

Alexa verrà integrato all'interno di HERE Navigation On-Demand, una nuova soluzione che consente esperienze di navigazione complete. HERE utilizza i nuovi strumenti e API di Alexa Auto di Amazon per creare un'autentica esperienza di navigazione automobilistica in prima persona che consente agli utenti di concentrarsi sulla strada, consentendo ad Alexa di offrire una guida personalizzata. I vantaggi dell'assistente vocale riguardano, per esempio, informazioni sul traffico e sul meteo. Il tutto utilizzando la propria voce.

Successivamente, HERE e Amazon esploreranno anche le opportunità per fornire funzionalità aggiuntive alle case automobilistiche e ai loro clienti. Integrando Alexa Auto con i servizi creati su HERE Open Location Platform (OLP), l'assistente vocale è in grado di rispondere alle domande in modo più colloquiale e contestuale. HERE OLP viene utilizzato oggi dai clienti aziendali per arricchire i propri dati con il valore del contesto di localizzazione e accedere e contribuire alla prossima generazione di servizi basati sulla posizione.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da TecnoTrade Shop a 889 euro oppure da Unieuro a 1,147 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Holy87

Waze è sempre di Google, è stato acquisito qualche anno fa.

SteveMcQueer

però quel social navigatore palloso di cui mi sfugge ora il nome c'è... :'(

Holy87

Nessun navigatore di terze parti al momento ha accesso ad Android Auto. È Google che li blocca.

Stefano Ferri

Miglio navigatore mai usato . Dai vecchi lumia ad iOS . Offline traffico ecc. ottimo .

Harry_Lime

magari. Metterei in pensione immediatamente maps in auto.

SteveMcQueer
Stefano

Azz... anche in auto quel virus?

TeoCrysis

Ma a cosa ti servono aggiornate? Volevi spiare i vicini o ti serve effettivamente per lavoro o simili?

sagitt

bhe ma maps è più diffuso e hanno più ritorno ad aggiornare le mappe... here è principalmente un servizio di navigazione più che di immagini dal satellite.

Aster

Ottimo

Aster

Punti di vista

TheAlabek

Maps nella mia zona alterna foto del 2012 a quelle del 2016...capirai

Benedetto

Sono anni che non aggiornano allora, preferisco maps!

sagitt

bhe ma quelle le aggiornano ogni tanto.... mica a giorni alterni....

sagitt

alla fine puoi scegliere google e alexa
google è troppo vincolato dai servizi google .... compreso map

è ovvio che la scelta vada su alexa.

Benedetto

Si intendo le fotografie satellitari, sono vecchie!

TeoCrysis

Intendi fotografie satellitari? Perché le altre sono tutte disegnate... cosa intendi?

Snowtrooper

Molto Interessante

Benedetto

Ma se non hanno aggiornato nemmeno una semplice rotonda nella mia zona, dal satellite hanno solo disegnato una rotonda sul percorso ma l'immagine sotto è rimasta quella di alcuni anni fa!

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente