Schumacher cosciente e non più attaccato alle macchine, secondo il Daily Mail

18 Dicembre 2018 6

Il Daily Mail ha rivelato nuove indiscrezioni sulle condizioni di salute di Michael Schumacher. Secondo il quotidiano inglese, l'ex pilota Benetton, Ferrari e Mercedes non sarebbe più costretto a letto e non avrebbe nemmeno bisogno di un respiratore o di altri macchinari per rimanere in vita.

Indiscrezioni che confermano quanto rivelato negli scorsi giorni dal Jean Todt: il Presidente della FIA avrebbe visto "il Gran Premio del Brasile con Michael in casa". Condizioni in netto miglioramento, dunque, che concordano con le voci che da tempo giravano intorno alle condizioni del pilota in seguito all'incidente sugli sci avvenuto il 29 dicembre del 2013. Rimangono comunque informazioni da ritenere ufficiose, dal momento che la famiglia Schumacher ha chiesto ad amici e parenti il massimo riserbo sulle condizioni di salute del pilota.

Il 7 volte Campione del Mondo di Formula 1 - record tuttora imbattuto - vive attualmente nella sua Casa in Svizzera, in un'area allestita per accogliere Schumi e tutto lo staff medico: si parla di un'equipe di circa 15 persone per un costo totale del trattamento, sempre secondo il Daily Mail, di 55.000 euro a settimana.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 885 euro oppure da Media World a 1,049 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fede64

La vita è quanto di più caro abbiamo. Sarei però curioso di sapere quanto gli è rimasto della vita che aveva, intendo da un punto di vista clinico, perché se non è autonomo, o se dolorante, magari solo mezzo cosciente, non so quanto ne valga la pena.
Io stesso feci di tutto per salvare il mio cane, ma capii che a volte bisogna arrendersi ad eventi naturali che sono al di sopra di noi stessi.
Auguro comunque a Schumaker i migliori auguri, fu un grande pilota e si meritò tutto quello che ha avuto, professionalmente parlando, poi l' etica magari è un' altra cosa

Lukinho

In pubblico difficilmente...

Bruce Wayne

eliminate questo articolo, niente di questo è verificato o verificabile

qandrav

in un modo o nell'altro temo che comunque non lo vedremo più

Masterpol

55.000 euro a settimana! buon per lui che nella vita ha guadagnato tanto altrimenti ora chissà dove stava?

makeka94

daje!

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente