Audi A1 Sportback, la gamma motori della compatta si espande

18 Dicembre 2018 0

Svelata lo scorso giugno e ordinabile in Italia con prezzi da 22.500 euro, Audi espande la gamma motorizzazioni della A1 Sportback. Oltre al 1.0 tre cilindri da 116 CV (30 TFSI), abbinabile al cambio manuale a sei rapporti oppure all'S tronic a doppia frizione a 7 rapporti (prezzo di listino da 24.350 euro), la compatta di seconda generazione introduce due nuove unità a quattro cilindri caratterizzate dal 1.5 e dal 2.0, la versione top di gamma.

Nello specifico, si tratta del modello 35 TFSI COD (cylinder on demand) da 150 CV e 250 Nm di coppia, disponibile sia col cambio manuale che con l'S tronic a 7 rapporti, e del 40 TFSI da 200 CV e 320 Nm di coppia, abbinabile all'S tronic a 6 rapporti. I consumi (NEDC) del primo col cambio manuale sono di 5,2 l/100 km (5 l/100 km con l'S tronic), con emissioni di CO2 di 119 e 115 g/km. I valori dichiarati dal secondo sono di 6 l/100 km e 136 g/km di CO2.

Il prezzo della A1 Sportback 35 TFSI parte da 24.900 euro con cambio manuale, che diventano 26.750 con l'S tronic. La A1 Sportback 40 TFSI S tronic, disponibile unicamente nell'allestimento S line edition con cerchi in lega da 17 pollici, terminali di scarico cromati e pacchetto Dynamic, è proposta da 32.350 euro. La dotazione di serie nel nostro Paese prevede il digital cockpit con schermo da 10,25 pollici, impianto MMI Plus, con schermo touch da 8,8 pollici, vivavoce Bluetooth, riconoscimento della scrittura e comandi vocali. Sul fronte ADAS ci sono l'Audi pre-sense front, il lane departure warning e la chiamata d'emergenza Audi connect Safety&Service, oltre al limitatore di velocità.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti