ZF: il futuro della sicurezza, dall'airbag esterno ai nuovi sistemi di ritenuta

30 Novembre 2018 0

L'ultima novità della tedesca ZF, impegnata nel raggiungimento dell'obiettivo Vision Zero (zero incidenti e zero emissioni) è un airbag laterale esterno per auto. Ma sono tante le novità presentate da ZF nel corso dell'Airbag 2018 symposium di Mannheim.

Progettato dagli ingegneri e dai designer di ZF per integrarsi nella fiancata dei veicoli, l'airbag laterale esterno nasce come ulteriore zona di assorbimento dell'energia sprigionata dagli urti. Secondo i risultati dei primi test effettuati da ZF, la presenza di questi nuovi cuscini è in grado di ridurre fino al 40% la gravità dei danni riportati dagli occupanti in caso di urto laterale.

L'auto a guida autonoma sarà parte integrante dei prossimi decenni. Per questo ZF, tra i leader nella fornitura dei più comuni sistemi di sicurezza passiva, è al lavoro per adeguare sedili, volante e sistemi di ritenuta in vista dei nuovi utilizzi resi possibili dalla guida automatizzata.

Sistemi come cinture di sicurezza e airbag devono essere progettati per aiutare a proteggere gli occupanti in queste posizioni di seduta flessibili: una soluzione sul tavolo di ZF è quella di integrarli nel sedile stesso. Da questa idea sono nati gli airbag adattivi dual contour, progettati per adattarsi alla posizione degli occupanti. Un altro tipo di airbag che potrebbe presto trovare posto negli abitacoli è l'airbag centrale, sviluppato in vista dei futuri requisiti per la sicurezza degli occupanti in caso di impatto laterale stabiliti dall'Euro NCAP.

Infine, al symposium l'azienda ha presentato l'airbag per le ginocchia più leggero nell'industria automobilistica, che con il suo peso ridotto del 30% rispetto ai migliori airbag oggi in commercio contribuirà a ridurre la massa dei futuri veicoli elettrici e autonomi. La produzione in serie di questi airbag è prevista per il 2019.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 475 euro oppure da Amazon a 520 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada