Ford acquista la startup di monopattini elettrici Spin

08 Novembre 2018 10

Il numero di costruttori decisi ad offrire servizi di mobilità alternativa sta crescendo. Tra questi rientra anche Ford, che nelle ultime ore ha ufficializzato l'acquisto di Spin per 100 milioni di dollari. Sulla base di nuove forme di mobilità, l'Ovale Blu sfrutta le nuove tendenze di trasporto assicurandosi il servizio dei monopattini elettrici della startup di San Francisco.

La manovra non è affatto casuale e contribuisce a consolidare la posizione di Ford nel mercato degli e-scooter dopo la prova noleggio presso la Purdue University, nello Stato dell'Indiana, denominata Jelly il mese scorso. Operazione che ha permesso al team di Ford X di comprendere al meglio e valutare tutte le dinamiche nell'ambito della micromobilità, con soluzioni che verranno implementate grazie all'acquisizione di Spin.

Attualmente Spin opera in 13 città, tra cui Charlotte, Denver, Detroit e Long Beach, oltre ai campus universitari. L'acquisizione odierna da parte di Ford porterà inevitabilmente l'azienda di San Francisco ad estendere il servizio in altre città. Al contempo Ford prosegue lo sviluppo di veicoli ibridi ed elettrici e della guida autonoma, con quest'ultima che sarà proposta di serie nel 2021. Come parte di un programma volto a risolvere alcune lacune nell'ambito dei trasporti pubblici ma anche per esplorare nuovi metodi di consegna del cibo e altri prodotti, i test della tecnologia verranno estesi anche a Washington.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Noah

Aspetto solo che li mettano a Milano, spero il prima possibile, già hanno fatto delle sperimentazioni

MimmoD1

Concordo e non sono sarcastico.

Alessandro Cardullo

L’istruzione renderebbe il mondo un posto migliore.

MimmoD1

ah ecco, grazie di cuore, continua cosi che rendi il mondo un posto migliore, grazie ancora

Alessandro Cardullo

Efficienza,efficienti.
“Addios”!

MimmoD1

Tutto questo per una r? Comunque farò del mio meglio, grazie del consiglio

Alessandro Cardullo

E tu pensa ad imparare la tua lingua madre,per favore.

Tony Musone

Dipende dove vivi e qual'è il tuo percorso casa/lavoro, perchè basta un po' di buon senso e nessuno ti farà una multa

MimmoD1

ford pensasse a rendere le centraline delle propie auto piu stabili ed efficenti

steek

Si, va bene ma fino a quando non regolamenteranno l'uso di sti cosi per strada non ha senso prenderli.

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video