Waymo: auto autonoma colpisce moto, ma la colpa è del pilota umano

07 Novembre 2018 6

Incidente auto a guida autonoma Waymo: la società di Alphabet impegnata nello sviluppo della guida autonoma ha ammesso che questa settimana si è verificato un incidente in cui una vettura della flotta di veicoli autonomi Chrysler Pacifica Hybrid in fase di test ha investito un motociclista.

Secondo quanto riportato dalla società di Mountain View, l'incidente - che ha mandato il motociclista in ospedale in condizioni al momento sconosciute - sarebbe però stato causato dal conducente umano presente a bordo. Il "safety driver", presente per legge sui veicoli autonomi in fase di test proprio per prendere il controllo dei mezzi in caso di emergenza (o in caso il sistema autonomo non intervenga) non sarebbe stato in grado di evitare la collisione con il motociclista.

L'incidente, avvenuto nei pressi del quartier generale di Alphabet, si è verificato ad una velocità di circa 33 km/h dopo che il conducente aveva preso il controllo del mezzo, avendo notato che una vettura si stava avvicinando pericolosamente al minivan Waymo. Per evitare la vettura, il conducente si era spostato a destra, senza però notare la presenza dello sfortunato motociclista, che al momento dell'impatto con il paraurti posteriore della Chrysler Pacifica di Waymo viaggiava a 45 km/h.

Secondo quanto dichiarato dal CEO di Waymo John Krafcik, l'incidente si sarebbe potuto evitare se il conducente avesse lasciato guidare la vettura in modalità autonoma:

Mentre l'attenzione del nostro test driver era focalizzata solamente sulla vettura davanti, il nostro sistema di guida autonoma stava tenendo d'occhio, simultaneamente, la posizione, la direzione e la velocità di ogni oggetto intorno alla vettura. In modo cruciale, la nostra tecnologia ha anticipato correttamente e ha previsto il comportamento futuro sia del veicolo in arrivo sia del motociclista. La nostra simulazione mostra che il sistema di guida autonoma avrebbe ridotto la velocità del minivan, evitando la collisione.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tony Musone

Perchè la dinamica dell'incidente descritta da Waymo è che il motociclista stava superando a dx (magari era in un angolo cieco) e l'autista di Google si è buttato nella stessa corsia per evitare la macchina davanti.

Quindi per scongiurare il patatrac avrebbe dovuto solo rallentare e soprattutto non cambiare corsia già impegnata dalla moto.
https://www.dmv.ca.gov/portal/wcm/connect/da8c6489-9161-48fe-aa22-b0e777231a32/Waymo_101918.pdf?MOD=AJPERES&CVID=

Massi91

magari riducendo la velocità sfilava il motociclista e poi aveva lo spazio per sterzare

MasterBlatter

Se facessero 5 minuti a Roma butterebbero giù una 20a di scooter

LAM

Ma se la macchina a 33km/h è stata tamponata dalla moto che faceva 45km/h perché vien detto "La nostra simulazione mostra che il sistema di guida autonoma avrebbe ridotto la velocità del minivan, evitando la collisione" ??

Forse avrebbe anche sterzato? Perché sereni quello si ammazza

TomsHateMe

Il Vostro tester è un mentecatto, di situazioni simili ne vivo un paio la settimana e , fin'ora 30 anni di guida, mai avuto pippe.
Ed è un pi rla il motociclista perché , anche in questo caso, 25 anni di moto, mai fatto una ca ga ta del genere.
E non sono un fenomeno, sto solo molto attento e quando guido, guido e basta. L'ottanta x cento non lo fa.

qandrav

Ecco questa è una società seria, non quei geni di uber

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video