Snam investe nel biometano e nella mobilità sostenibile

07 Novembre 2018 0

Snam sfrutta la crescita delle importazioni in Europa e nuovi utilizzi del gas naturale per continuare a migliorare la qualità dell'aria, le emissioni di CO2 e il contenimento dei costi dell'energia. Sulla base del nuovo piano industriale al 2022 dedicato al settore dei combustibili bio, il gruppo di San Donato Milanese ha deciso di investire 850 milioni di euro, di cui 200 milioni in nuovi modelli di business, rafforzando l'impegno su sostenibilità, transizione energetica e innovazione.

Concentrandosi nel settore del biometano, come dimostrano i tre impianti collegati alla rete nazionale di trasporto e le oltre 800 manifestazioni di interesse per nuovi allacciamenti, Snam, attraverso la controllata Snam4Mobility, ha acquisito il controllo di IES Biogas, azienda italiana leader nella realizzazione di impianti di biogas e biometano, con investimenti diretti di almeno 100 milioni di euro nella realizzazione di infrastrutture di produzione di biometano da rifiuti o da scarti agricoli.

Le cifre sborsate per il settore del biometano si affiancano ai 50 milioni di euro per la mobilità sostenibile, investimenti che permetteranno di realizzare stazioni di rifornimento di metano e biometano per auto e bus tramite la controllata di Snam4Mobility, Cubogas, con altri 50 milioni di euro per la realizzazione di almeno quattro piccoli impianti di liquefazione (SSLNG) per il trasporto pesante, l’industria e il residenziale.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 142 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video