Taglio accise carburanti, "il Governo è pronto"

11 Settembre 2018 590

Secondo quanto dichiara il sottosegretario all'Economia Massimo Bitonci a Il Messaggero, il Governo è pronto a tagliare le accise sui carburanti, perlomeno quelle più anacronistiche. Il provvedimento, da anni promesso ma mai realizzato, è tornato in auge poiché presente nel "Contratto di Governo" redatto dagli esponenti di Movimento 5 Stelle e Lega in vista della formazione del Governo giallo-verde alla fine della scorsa primavera.

Il sottosegretario leghista conferma dunque le intenzioni del Vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, che nelle scorse settimane era tornato sull'argomento promettendo una riduzione di circa 20 centesimi per ogni litro di carburante grazie all'eliminazione di una parte delle accise, che oggi pesano per quasi 73 centesimi di euro per un litro di verde (88 dopo il calcolo dell'IVA) sulle tasche degli automobilisti italiani, tra i più vessati d'Europa.

Queste le parole di Bitonci

Ci sarà un primo sfoltimento, cancelleremo quelle più datate nel tempo [...] Di quanto saranno tagliate? Stiamo ancora facendo i conteggi. Sarà un primo segnale, è un tema che sta molto a cuore a Matteo Salvini.

Tra tutte le addizionali per i carburanti, il cui valore attuale risale all'ultimo "ritocco" del 2013, figurano anche quella per finanziare la Guerra in Abissinia, nonché quelle introdotte per affrontare emergenze e calamità naturali come il disastro del Vajont o il terremoto in Irpinia.

Più recenti invece quelle nate per finanziare l'acquisto di bus ecologici (2005), l'emergenza immigrati (2011), l'alluvione in Liguria e Toscana (2011), il decreto "Salva Italia" (2011), e il terremoto in Emilia Romagna (2012).

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 549 euro oppure da Amazon a 609 euro.

590

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

Infatti la lingua italiana non se la ca GA nessuno di striscio nel resto del mondo

franky29

Ma si chiamano accise proprio perché t'accidn?

Desmond Hume

Ma con tutto il potere che hanno le lobby del petrolio e delle case automobilistiche possibile che non riescano a toglierci dai maroni il superbollo?

Max

Sì, ma in generale se non si taglia mai non c'è interesse a trovare i fondi.

Max

Ma per favore! Io facendo parte del popolino non capisco i tuoi ragionamenti aulici. Ma mi sembra di assistere a quel ragionamento secondo cui: se non basta un pane comprarne due, ma ci si dovrebbe chiedere se sia ha la possibilità di acquistarlo. Ti rendi conto che il tuo ragionamento è anti economico? Tu dici di avere un' azienda ma mi sembra che il concetto di ottimizzazione ti sia sconosciuto.

michi17

mi riferivo al giornalista/opinionista che l'ha scritto/detto e che ti ha fatto pensare che le aste dei titoli italiani andassero deserte, non a te ovviamente... riconosci che è uan fake news e che quindi chi le propaga ha uno scopo non esattamente trasparente?

Ilmighelo

Che secondi fini avrei? Sono persino libero professionista, persona meno inculat4 in Italia non può esserci.

tincool59

benissimo le cancherogene auto elettriche saranno ancora meno convenienti.........hahaha

Lele Prozac

beh,non funziona proprio così in realtà

makeka94

Le nike coi soldi del papi le avrei comprate tu =) io il "papi" non ho avuto la fortuna di conoscerlo, e poi che argomentazione è? anche se uno fosse nato in buona famiglia si dovrebbe vergognare ad acquistare i prodotti che preferisce?.
Certo che si parla di prestiti enormi, fatti per pagare guerre che non ho chiesto io =) e non venitemi a dire che siete contenti di pagare certi debiti, un conto sono le tasse per aiutare i terremotati, un conto sono tasse derivanti dalla prima o dalla seconda guerra mondiale =) , che poi leggi bene cosa ho scritto su =) detto questo lo stato dovrebbe fare debiti con delle scadenze massime oppure i tuoi nipoti pagheranno i debiti dei nostri tris nonni e i nostri =).
Buona giornata =)

armandopoli

Magari dai un po' di soldi alle persone, alle aziende che non il risparmio delle accise fanno girare l'economia?creano posti di lavoro?o pensi che se io risparmio 1000 euro di benzina l'anno me li tengo in tasca?

armandopoli

Come diceva mio nonno i soldi sempre quelli sono se li dai alle persone magari li spendono... gira l'economia e ne beneficia anche lo stato.. no???

michi17

Se lo stato è "un' azienda" (brividi) a cui "i conti devono sempre tornare" (2 lauree in economia) non si capisce a cosa servirebbe averlo, lo stato.

michi17

scommetto tutto quello che ho che non sei laureato in economia, magari manco sei laureato

michi17

Sicuro? Commentami questo allora gentilmente visto che evidentemente siete tutti geni della finanza (anche se sparate inesattezze una dietro l'altra). Mi raccomando, il dubbio che vi prendano per i fondelli non fatevelo venire mai eh... Sicuramente chi va a giro a dire che "non c'erano manco i battitori" non ha secondi fini...

https://uploads.disquscdn.c...

Tiwi

quindi toglieranno le vecchie e ne metteranno di nuove.. cosi alla fine noi pagheremo sempre lo stesso :D

Dan Morrison

Sicuro di non confonderti? A meno che non abbiano cambiato negli ultimi 3 mesi, il prezzo è deciso dallo Stato, quindi sempre uguale, tranne che per la 100 ottani.

Alberto

Stavo guardando il tg poco fa, 13 serviranno solo per la riforma pensionistica per la quota 100. Sembrano ancora in campagna elettorale

LowRangeMan

Ma infatti io mi sono espresso male. Andrebbe RIVISTA l'accisa sulla benzina, in modo che raggiunga un prezzo equo, includendo anche il bollo in essa. Semplificazione e non si va a spendere di più se i conti sono fatti bene.

LowRangeMan

Era un modo di dire, di semplificare.

Eugenio Raggi

Purtroppo sono ancora pochi. Ci sono regioni tipo l Emilia Romagna e le marche dove c'è una ottima distribuzione di impianti, perché le regioni stesse davano incentivi direttamente per aprire, e altre dove si contano sulle dita delle mani....

Tizio

Scusa se intervengo. Mi sembrava di capire che c'è anche l'idea di fare qualcosa in deficit (che poi non si possa far tutto in deficit ok..). Se uniamo questo a un riordino generale degli introiti/mancate entrate dello stato (parlavano appunto di rivedere le detrazioni) forse qualche risultato lo si ottiene. Tu sostieni che se "scontano", ipotesi 1€ da una parte, si prenderanno 1€ in qualche altro modo (se non 1,1..). A me sembrava di capire che l'idea era quella invece di "scontare" 1, riprendere 0,8 (con 0,2 in deficit) e possibilmente recuperare quel 0,8 di entrate in settori dove sono "infruttiferi". Perdonami l'approsimazione, ma detrarre 1€ di tasse a chi investe in energia pulita, non è come detrarre 1€ chi brucia carbone. La detrazione su settori specifici porta magari a maggiori consumi, maggiori entrate ecc. Forse il ragionamento è che, se incentivo l'uso dell'automobile (perchè di questo si tratta..) ne incentivo anche la sostituzione di quelle vecchie (+ compravendite, più entrate per lo stato) e la produzione (ancora più entrate per lo stato). Tua hai ragione a dire che (fatto salvo il deficit) l'operazione deve essere a costo pressochè zero per lo stato, ma mi permetto di aggiungere che, in base a dove togli e dove "metti" puoi fare "danni" o portare benefici all'economia. Sulla bontà di tali scelte non sono invece in grado di esprimermi con cognizione.

bldnx

Hint: Non è che se un problema non lo capisci allora non esiste

SlyAndrew

Voglio fare un ragionamento logico, abito a 30Km dalla zona di lavoro, andare coi mezzi pubblici ci metto 90minuti in un treno pieno zeppo di persone, più altri 15 minuti a piedi per raggiungere il luogo del lavoro, una volta arrivato in città. Sono costretto a prendere l'automobile per recarmi a lavoro, secondo te (prendendo in considerazione la tua idea) dovrei pagare il bollo perchè la mia zona è servita da mezzi pubblici, anche se inefficienti. A mio avviso il bollo và pagato, lo devono pagare tutti ma và abbassato.

Body123

Preferisco che mi dicano "serve che tu ci dia 200€ l'anno (in tasse) per finanziare la Sanità pubblica" piuttosto che prendersi comunque 200€ ma divisi in 50 ufficialmente per la sanità, 10 per il terremoto degli anni '80, 30 per la guerra di cento anni fa ecc. Perché ammettiamolo, così fa ridere.

Massi91

Quello mi sembra semplicemente una boi4ta. alla fine io prendo 1.300 lavorando tutti i giorni, uno che è a casa si prende 800€ ha tutto il giorno libero e magari lavora anche in nero?? dai! E' un fallimento il reddito di cittadinanza

Porco Zio

Beh i 20 miliardi Delle banche li hanno trovati

Aster

Si intendevo che a benzina e ancora meglio che misto metano gpl

Giorgio

Sei un cogli0ne come tutti quelli che ti votano il post e pensano stronxate

Leox91

Eh? Non ho capito niente.

checo79

non lo so sarebbe da vedere dei dati medi

Massi91

Guarda che sono promotore finanziario, qualcosa la capisco pure io, poi che non pratico è un altro discorso :)

Sto semplicemente dicendo che se alle persone rimane un reddito medio a fine mese più alto, questi soldi li userebbero per creare loro stessi economia, il mio era un esempio di quanto possano pesare 30 cent. sulla vita di una persona, in questo caso la mia dato che è come se mi dessero una 15esima. Quindi io piuttosto preferirei un'imposta chiara con un importo definito da pagare, piuttosto che una spalmata sulla benzina.

checo79

il fine è disincentivare l'uso dell' auto, quindi di norma paghi (come col canone rai) poi sta a te dimostrare che l'auto è una necessità per i tuoi spostamenti , ovviamente chi non paga sarebbero in pochi , sopra tot km, aree non fornite da servizi di trasporto etc..

csharpino

Tutto bello... Potresti fare il politico.. (o lo sei!!)
La propensione al creare norme astratte non ti manca, poi però quando torni sul pianeta terra e scopri che le norme vanno applicate e per farlo servono metodi pratici e soprattutto sensati per definire chi dovrebbe pagare e chi no allora il castello di carte cade e ti trovi con migliaia di leggi seguite da altre migliaia di normative locali, circolari ministeriali e caxxate simili che cercano di coprire in modo grottesco le varie casistiche reali, con conseguenti letture delle suddette personali e diversificate per i vari organi preposti e relativi ricorsi da parte di chi si sente vessato da queste interpretazioni.
Risultato: L'Italia!!!

Antonio

Quello che sta dicendo Paolo Giulio è che si, risparmi 1300€, ma probabilmente andranno ad aumentare/modificare/aggiungere tassazioni da altre parti per cui questi 1300€ (come tutti gli altri risparmiati) vengano reintegrati. Per fare un esempio "stupido" e "fuori scala", ma che esprime il concetto, magari ti aumentano la spazzatura in proporzione al consumo, tu in questo campo consumi meno di me e paghi +300€ l'anno di spazzatura io +1000€ : ecco reintegrati i tuoi 1300€.

Mako

Le accise attuali sono un bel gettito, se le togli da qualche altra parte le devi recuperare

Antonio

con 0.60€ di accise inutili come quelle che paghiamo il mio bollo (180€) me lo ripago con poco meno di 300 litri di benzina senza accise. No grazie.

Mr. Robot

Quando la Francia bombardava la Libia dov'erano? Francesi RASSISSS!

Mr. Robot

Siete "choosy"...italioti...
A barbarooo! Ma vaaaaffancul0 va!

Antonio

e se vivo a 5 km dal lavoro ma è solo strada statale?
e se vivo a 3 km ma è zona industriale e se vado a piedi i camion mi ammazzano?
e se vivo a 1 km ma faccio orari notturni?
e se semplicemente mi scazzo di camminare/prendere il bus/la bicicletta?
con quali criteri descriviamo i km che identificano zona lavorativa o meno?

infattibile

David Lo Pan

Però, sarebbe anche ora che tagliassero ciò che non spetta a "loro". Per anni ed anni ci hanno mangiato sopra, alle accise in questione, un'ingiustizia davvero dura da digerire!!!

Markk

Lo Stato prenderà i soldi in ammanco dagli imprenditori furboni-sfruttatori come te che delocalizzano in Est Europa per pagare 150 euro al mese i dipendenti e incassare utili milionari.

David Lo Pan

Mah, se parli di inquinamento da particolato, senza dubbio, per tutto il resto il diesel vince a mani molto basse. Io sto cambiando per due soli motivi:

1) vivo a Roma città, da queste parti il diesel viene visto, ogni giorno di più, come il diavolo. Alla lunga, so già che mi renderanno la vita (urbana) più impossibile di come lo è già adesso.

2) mia moglie ha appena acquistato un'auto diesel nuova di pacca, così da potermi svincolare dal suddetto carburante. Lei lavora fuori città, per cui nessun problema.

Però, ripeto: il diesel è un problema, ma sicuramente non è IL problema. Questo lo sanno (dovrebbero saperelo) pure i suoi detrattori.

Markk

Per ora paga o sale lo spread a 600! Fai bene a criticare chi vuole farti pagare meno, non ci sono le coperture!

Markk

Italioti zitti e pagate. Siete sull'orlo del baratro, siete choosy, ci sarà la luce in fondo al tunnel ma per ora lavorate per pagare.
Se il governo dell'odio vi toglie le accise sale lo spread a 600 punti base e i mercati agitati faranno scossoni, fate bene a criticare aspramente chi vuole toglierle per farvi pagare meno come il resto d'Europa.

Paolo Giulio

Il tuo modo di ragionare è molto Massi91centrico e di economia ha il nulla cosmico...
Per la cronaca, sappi che il taglio delle accise di soli 10 centesimi pesa sulle casse dello Stato per 3 MILIARDI di euro... tu dai più peso ai tuoi soldini che escono dalle tue tasche PRIMA, ma da dove pensi che lo Stato prenderà i soldi in ammanco? Esattamente dalle tue tasche... infatti già si parla di "riordino delle detrazioni in essere" per recuperare i vari ammanchi (che vuol dire magari mettere mano alle detrazioni su mutuo casa, salute o altre cosettine che vanno a scalare il monte tassazione in capo ai singoli, tu compreso) ...
I tuoi "conti della serva" sono assai infantili e nulla hanno a che vedere con macroeconomia e tassazione...

Massi91

Quanti km sarebbero lo spartiacque?

Andee Kcapp

Già che gli frega a Di Maio ???? Non gridava "onestà onestà onestà " agli altri? E ora perchè non lo grida al suo alleato di governo Salvini?
Sono tutti uguali prima gridano agli scandali degli altri e poi fanno finta di niente con i propri scandali. Come la sindaca di Roma ad esempio.

Massi91

Ma non è così, gli 80€ di renzi hanno portato un beneficio, basso però l'anno portato.

Paolo Giulio
HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video