Koenigsegg a Le Mans con una hypercar ibrida | RUMOR

31 Agosto 2018 0

Le normative tecniche del Mondiale Endurance che entreranno in vigore a partire dalla stagione 2020/2021 abbracceranno il concetto di hypercar come base per la categoria assoluta che prenderà il posto della LMP1. Tra i più interessati, oltre ad Aston Martin, McLaren e Toyota, spunta anche il nome di Koenigsegg: la casa svedese guidata da Christian von Koenigsegg ha espresso il proprio interesse e continua a monitorare i regolamenti.

"È fantastico. Siamo entusiasti. Da quello che ho capito i regolamenti non sono ancora stati finalizzati, ma stiamo osservando tutto da vicino", ha dichiarato il numero uno dell'azienda alla rivista Top Gear. E sulla possibile partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, Koenigsegg ha aggiunto: "Ci piacerebbe molto andare a correre lì. Finalmente esiste una possibilità".


Nel 2007 Koenigsegg costruì la CCGT, versione da corsa della CCR, per competere nel FIA GT e nella gara francese. Dotata di una monoscocca in fibra di carbonio, con un peso inferiore ai 1.000 kg, e di un motore aspirato 5.0 litri derivato da quello di serie da oltre 600 CV, il programma non decollò a causa del cambio dei regolamenti GT1, che vietarono la monoscocca in carbonio e portarono la produzione minima da 20 a 350 esemplari l'anno.

Annunciati da ACO nel giugno scorso durante la tradizionale conferenza stampa di Le Mans, i nuovi regolamenti prevedono delle auto silhouette che costeranno circa un quarto del budget attuale. Rispetto ai 878 kg delle LMP1 ibride (833 delle LMP1 non ibride), il peso ammonterà a 980 kg e comprenderà anche l'unico sistema per il recupero dell'energia consentito che sarà montato sull'asse anteriore.

L'ipotetico approdo nel Mondiale Endurance da parte di Koenigsegg sarebbe l'occasione perfetta per promuovere in pista l'erede della Agera RS. Pochi mesi fa è stato infatti divulgato in rete il teaser della nuova hypercar, il cui debutto è fissato per il Salone di Ginevra 2019. La vettura peserà 20 kg in meno e sarà equipaggiata con un 5.0 litri biturbo V8 evoluto e più potente di 20-30 CV con limitatore a 8.800 giri/min.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 511 euro oppure da Amazon a 573 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE