Lamborghini Aventador SVJ, esordio a Pebble Beach | TEASER

08 Agosto 2018 0

"Non crederete ai vostri occhi", questa è la frase scelta da Lamborghini per la descrizione del teaser della Aventador SVJ, la cui anteprima mondiale è in programma il 23 agosto a Pebble Beach in occasione della Monterey Car Week. Si tratta della versione più sportiva mai realizzata su base Aventador S, pizzicata più volte nelle scorse settimane e sempre con carrozzeria protetta dalle pellicole riservate alle auto in fase di sviluppo.

La denominazione corrisponde a Super Veloce Jota, con la parola che in spagnolo indica la lettera J (associata alle specifiche delle vetture da competizione secondo il regolamento FIA). Nell'immagine pubblicata sui canali social dalla Casa di Sant'Agata Bolognese viene mostrato uno scorcio del cofano con due prese d'aria del sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva) brevettato da Lamborghini e aggiornato con la versione 2.0 che consente di raggiungere un handling e una downforce senza eguali.

Il 27 luglio scorso, la vettura guidata dal pilota ufficiale Marco Mapelli si è presa il record assoluto per le auto di serie al Nurburgring percorrendo gli oltre 20 km del tortuoso tracciato tedesco in 6 minuti e 44,97 secondi, girando otto secondi in meno della Huracan Performante (6:52.01) e quasi tre secondi in meno della stessa 911 GT2 RS (6:47.25).

Un tempo ottenuto anche grazie al sistema a quattro ruote sterzanti, al telaio irrigidito, ai miglioramenti apportati allo sterzo, alla trazione integrale e agli pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R, che saranno disponibili su richiesta. La Aventador SVJ viene equipaggiata con l'aspirato 6.5 V12 da circa 760 CV e dispone di alcune modifiche alla meccanica e utilizza nuovi materiali composti ultraleggeri.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2