Nissan cede il settore batterie per concentrarsi sullo sviluppo delle EV

06 Agosto 2018 0

Nissan ha annunciato un accordo per la vendita di tutte le attività legate alle batterie (sviluppo e produzione) a Envision Group, operatore nel campo dell'energia sostenibile. Il costruttore concentrerà così le proprie risorse nello sviluppo e nella produzione di veicoli elettrici.

Envision rileverà il core business della divisione Nissan Automotive Energy Supply Corporation e tutte le attività di produzione di batterie a Smyrna (Tennessee, USA) e Sunderland (Inghilterra), oltre ai centri di sviluppo e produzione giapponesi di Oppama, Atsugi e Zama. L'accordo prevede comunque che Nissan detenga una quota del 25% all'interno della nuova entità costituita da Envision.

Secondo Yasuhiro Yamauchi, Chief Competitive Officer di Nissan,

la transazione consentirà a Nissan di concentrarsi sullo sviluppo e sulla produzione di veicoli elettrici leader del mercato - in linea con gli obiettivi fissati nel nostro piano di medio termine Nissan M.O.V.E. al 2022. Siamo fiduciosi del fatto che Envision sarà un forte proprietario a lungo termine della nuova società e che crescerà ulteriormente come azienda di batterie con maggiore competitività.

Con l'acquisizione delle attività Nissan relative alle batterie, Envision punterà ad espandere il proprio business per quanto riguarda il ruolo degli accumulatori in una vista dello sviluppo dell'IoT per il trasporto intelligente, del V2G delle smart city. Non sono previsti esuberi o tagli del personale, e la sede centrale (con i relativi centri di sviluppo) rimarrà in Giappone.

La cessione, soggetta al vaglio degli organi di controllo, dovrebbe essere completata entro il 29 marzo 2019.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 499 euro oppure da Amazon a 639 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2