Uber dice addio (per ora) ai camion a guida autonoma

01 Agosto 2018 11

Uber non seguirà le orme di Tesla e Waymo/Google per lo sviluppo della guida autonoma sui mezzi pesanti. A riportare la notizia è il Financial Times, secondo cui la società di San Francisco avrebbe rinunciato (anche se solo momentaneamente) a proseguire lo sviluppo di tale tecnologia per concentrarsi su quella riservata alle automobili.

Dopo aver acquisito, nel 2016, la startup Otto, il progetto di un sistema a guida autonoma per camion firmato Uber sembrava avviato ad un futuro di successo, un successo presto neutralizzato dalle accuse di Waymo (nota in passato come divisione guida autonoma di Google) secondo cui Uber avrebbe sottratto a Google segreti industriali legati alle tecnologie (laser e LiDAR) alla base della guida autonoma. Ad agitare le acque - spingendo ad un ridimensionamento del progetto autonomo- si è aggiunto poi il grave incidente mortale che ha coinvolto un veicolo di Uber in fase di test lo scorso marzo.


Le risorse dell'attuale divisione di Uber dedicata allo sviluppo di sistemi a guida autonoma per camion saranno dirottate nella sezione auto. Così ha dichiarato Eric Meyhofer, responsabile di Uber Advanced Technologies, in una mail inviata al proprio team:

Piuttosto che avere due gruppi che lavorano fianco a fianco, incentrati su diverse piattaforme di veicoli, preferisco che collaboriamo come una sola squadra. So che siamo tutti super orgogliosi di ciò che il team Trucks ha realizzato, e continuiamo a vedere di buon occhio l'incredibile prospettiva di una tecnologia di guida autonoma applicata al trasporto di merci in tutto il paese. Tuttavia, riteniamo che offrire dapprima la guida autonoma per le applicazioni sui veicoli, e in un secondo momento applicarla al trasporto merci, sia la migliore strada da percorrere. Per ora, abbiamo bisogno dell'impegno di una squadra, con un obiettivo chiaro.

Lo stop al progetto di un sistema di guida autonoma per camion non inciderà sullo sviluppo del programma Uber Freight, alla base di un servizio che, tramite un'applicazione simile a quella del noleggio con conducente, offre ai camionisti e ad aziende del settore dei trasporti un sistema di ottimizzazione delle lunghe tratte in base alle richieste. Chiaramente sparirà dal servizio la componente a guida autonoma.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da Amazon a 859 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Facchetti

Vero! Identici :D

https://uploads.disquscdn.c...

Mattia Alesi

Sembra solo a me o il font della scritta sopra il camion ricorda il marchio Giotto o Gillette?

Maurizio Mugelli

err, e' il contrario, i camion sono molto piu' facili da automatizzare delle atuvetture ad uso generico, anche perche' il target attuale e' automatizzare la parte in autostrada e l'approccio alla banchina di carico, non per la circolazione cittadina.

il problema di uber e' che gli mancano i brevetti per farlo, quelli ottenuti da otto sono stati invalidati e nessuno e' disposto a vendergliene di equivalenti al momento.

MartinTech

pardon mi ero confuso con quegli altri :P

Simplyme

Tesla?

LowRangeMan

Ups... Anzi, woooops.

Pip

Sono accanito sostenitore della guida autonoma, ma per ora in effetti è meglio così.
Meglio sviluppare la guida autonoma sulle auto comuni per poi passare sui più pericolosi e difficili camion. Credo sia comunque una mossa un po' paraculo, un eventuale incidente con un camion avrebbe un impatto disastroso

Io sono io

Addio per ora? Arrivederci

MartinTech

ah il mitico sistema di guida automatica navitron :P
https://uploads.disquscdn.c...

OlioDiCozza

Se vuoi sapere dove c'è la benzina buona segui i camion a guida autonoma

GTX88

fossi in loro lascerei perdere del tutto

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!