Maxda MX-5 Grand Tour: la limited con valigia e portapacchi si prenota online

16 Aprile 2018 0

Sei edizioni speciali per sei fortunati proprietari, anche se si può definire fortunato chiunque abbia la possibilità di divertirsi anche con la MX-5 "tradizionale" (qui la nostra recensione). Mazda MX-5 Grand Tour è l'allestimento pernsato per i viaggi e che ruota intorno alla personalizzazione sul posteriore. Qui troviamo infatti un portapacchi in fibra di carbonio con cinghie di fissaggio e una valigia prodotta da Moncabas per migliorare la capacità di carico del bagagaliaio. All'interno c'è la pelle Nappa Brown abbinata con la carrozzeria Machine Gray e il motore scelto è il più potente, il 2 litri da 160 cavalli con i-stop e recupero dell'energia infrenata.

L'auto segue la Cherry Edition nell'ampliare le proposte di allestimento per la roadster, con l'ultimo modello che ha introdotto i fari a LED con matrice attiva, modificato plastiche e strumentazione e migliorato il rivestimento interno della capote e i materiali fonoassorbenti.

Se la Cherry Edition è disponibile in 71 esemplari, la Grand Tour limita ulteriormente la tiratura: solo 6 unità per l'Italia. Il prezzo? Chi acquista una limited non ha bisogno del prezzo, che non è stato comunicato. Per prenotarla bisogna affrettarsi online su questa pagina e fornire una carta di credito per il deposito cauzionale di 500€, concludendo poi l'acquisto presso un qualsiasi concessionario.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tigershopit a 595 euro oppure da ePrice a 654 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro

HDBlog.it

Le migliori tecnologie di Ginevra 2018: dal pneumatico vivente ai fari smart Mercedes