#FindTheIE: la nuova hypercar Apollo vuole diventare virale

20 Febbraio 2018 0

C'era una volta Gumpert, produttore tedesco costretto a chiudere i battenti. Dalle ceneri, grazie a nuovi fondi da Hong Kong, è rinata Apollo IE (Intensa Emozione), una hypercar che mantiene il nome ma punta molto più in alto per quanto riguarda le prestazioni. IE monta infatti un V12 da 6.3 litri, scatta da 0 a 100 in 2.7 secondi e ferma la lancetta, quella virtuale dato che la strumentazione è interamente digitale, quando si raggiungono i 333 chilometri. Il merito è dei 780 cavalli e 758 Nm di coppia massima: per mettere le mani sull'auto, però, bisognerà spendere 2.1 milioni di euro, cifra che consentirà ai proprietari di partecipare alla Apollo Time Attack Series, seguire lo sviluppo e avere per primi gli aggiornamenti sui prossimi progetti, nello specifico la prossima Arrow.

Piuttosto che scegliere il salone di Ginevra per mostrarla al pubblico, Apollo ha deciso di lanciare una campagna "social": l'auto sarà visibile ad un evento privato e nelle strade di Ginevra, evitando quindi l'esposizione statica e scorazzando per la città dal 6 all'8 marzo. Tramite social network, il produttore ha infatti chiesto ai fan di usare l'hashtag #FindTheIE ad ogni avvistamento.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da A-Team Store a 325 euro oppure da Amazon a 445 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini

Opel

Opel Combo Life: multispazio tech tutto da vivere | Prova in anteprima

Renault

Dacia Duster: ritorna la versione a GPL | Prezzi da 13.350 euro

Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria