Nissan Armada Snow Patrol e 370Zki: a prova d'inverno

05 Febbraio 2018 0

Due one-off alquanto particolari per Nissan al Salone di Chicago (10-19 febbraio), che nel periodo più freddo dell'anno non poteva che presentare dei veicoli pensati per affrontare al meglio l'inverno e gli sport invernali. Anticipata dal teaser di venerdì, la Nissan 370Zki è di fatto una "autoslitta", dove al posto delle ruote di trazione troviamo due cingoli da neve forniti dalla America Track Truck, mentre al posto di quelle anteriori troviamo due pratici "sci". A questo si aggiungano assetto rialzato, sospensioni con supporti personalizzati e distanziali personalizzati da 7,6 cm per consentire l'installazione dei cingoli.

Inedite anche le slitte anteriori, mentre la base di partenza - una 370Z Roadster - garantisce escursioni sulla neve en-plein air. L'estetica è pensata per ricordare da vicino l'abbigliamento tipico richiesto dagli sport invernali: colori sgargianti e moderni, applicati da Icon Image Graphics, e materiali robusti e dettagli iconici, come i fari anteriori che vengono ingialliti per ricordare la lente degli occhiali da sci.


La seconda novità di Nissan per il salone automobilistico americano è Armada Snow Patrol. Anche in questo caso si tratta di un esemplare unico del grande SUV giapponese, dotato di un'estetica e una meccanica appositamente realizzata per meglio adattarsi ad un'utilizzo in condizioni metereologiche dove la neve e il ghiaccio la fanno da padrona.

Niente cingoli, ma tante modifiche per rendere più sfruttabili le capacità fuoristradistiche del mezzo: pneumatici estremi, portapacchi, sospensioni Pro Comp rialzate di 7,6 centimetri e una capacità di traino di 3.855 kg, questo un valore presente anche sulle versioni "tradizionali" di questo bestione delle nevi, dotato di un motore V8 da 5,6 litri da 390 CV, cambio automatico a 7 rapporti e trazione integrale con Snow Mode.

Per affrontare gli ostacoli imprevisti, il frontale di Armada Snow Patrol è stato ridisegnato con un paraurti rinforzato Smittybilt, mentre la visibilità è garantita da una barra luminosa a LED a due file montata sul tetto, oltre a due proiettori aggiuntivi sulla griglia anteriore. All'interno, infine, i sedili vantano rivestimenti più robusti e caratterizzati da pelle premium con superfici color perla e inserti traforati color cemento, fianchetti e cuciture color cobalto e inserti dello schienale con logo Armada Snow Patrol sono stati aggiunti.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani