Norauto: i numeri dei rifiuti delle auto

03 Febbraio 2018 0

Pneumatici, olio, filtri olio e batterie: sono questi i rifiuti speciali che le auto si lasciano dietro, sia durante il loro ciclo vitale che alla loro "morte". Norauto, gruppo leader in Europa per la manutenzione dell'auto, ha rilasciato i numeri di questi rifiuti nel 2017.

Si tratta di dati non di poco conto, numeri che, se associati ad un cattivo smaltimento, porterebbero a danni ambientali enormi. Partendo dalle batterie al piombo, Norauto ha smaltito 398.399 chilogrammi facendosi carico gratuitamente della raccolta e del conferimento all'impianto di riciclaggio.

Anche gli pneumatici possono diventare tossici e inquinanti se non smaltiti correttamente: per fortuna il riciclo viene in soccorso consentendo di trasformarli in suole per calzature, ruote di carrelli e altro ancora. Nel 2017 sono stati quasi 2 milioni i chilogrammi di pneumatici fuori uso smaltiti dal solo gruppo Norauto.

Infine gli oli esausti sono particolarmente pericolosi perché potrebbero avvelenare le falde acquifere e creare danni vista la formazione di una pellicola impermeabile in acqua. L'anno scorso sono stati smaltiti 170.295 chili di oli esausti e 20.194 chili di filtri olio.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 368 euro oppure da ePrice a 497 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!