L'Airbus A321LR cambia le regole di gioco: New York-Parigi con fusoliera stretta

01 Febbraio 2018 88

Airbus continua a spingere sul mercato e mostra ancora una volta i muscoli ad Amburgo con il nuovissimo A321LR, il suo più grande velivolo a fusoliera stretta (single-aisle in inglese) capace di effettuare voli a lungo raggio. Parola d'ordine efficienza, questa variante altro non è che un Airbus A321neo modificato, potrà potenzialmente trasportare fino a 240 passeggeri (solo 185-230 per il neo) e sarà in grado di coprire fino a 4.000 miglia nautiche (7.408 km o 8 ore di volo) quando configurato con 206 posti.

Con questa soluzione Airbus offrirà una valida e moderna alternativa ai vecchi Boeing 757 (bimotore a fusoliera stretta per il medio raggio, da 5.830 a 7.590 km percorribili a seconda della configurazione), adesso vicini al pensionamento. Il costruttore europeo sta già dominando il mercato dei modelli a fusoliera stretta con vendite quattro volte superiori rispetto all'americana Boeing, e questo A321LR promette già faville viste le numerose richieste.

Sono infatti circa 1.900 gli ordini che Airbus ha ricevuto per l'A321neo e la sua nuova variante, compagnie aeree come JetBlue sperano di poter raggiungere l'Europa ed espandere il proprio business, ma le richieste sono già arrivate da ben 50 paesi di tutto il mondo.

La prima consegna di un A321LR avverrà verso la fine del 2018, dopo almeno 100 ore di test in volo che verranno completati nei prossimi mesi. Non sappiamo ancora quale sarà la compagnia designata per il primo volo commerciale, ma le low-cost Norwegian Air Shuttle, Air Transat e Aer Lingus potrebbero essere tra le probabili candidate.

Airbus ha investito relativamente poco per realizzare questa versione a lungo raggio dell'A321neo, non è in una situazione simile invece Boeing, alla quale servirebbero almeno $10-15 miliardi per portare sul mercato il modello "797" di cui tanto si è parlato in questo periodo. Aereo a fusoliera larga (two-aisle) con capienza di 225-270 passeggeri e capacità di volo continuativo per 10 ore o 5.200 miglia nautiche (9.630 km).


Ultimo dato importante: l'A321LR sarà in grado di portare in volo fino ad un massimo di 97 tonnellate, ad ulteriore conferma della valida alternativa ai Boeing 757 ed alcuni 767, ma Airbus non è ancora pienamente soddisfatta.

Secondo fonti vicine a Reuters si starebbe progettando un ulteriore A321neo capace di decollare con 100 tonnellate "sulle spalle", grazie a piccole modifiche sulle attuali ali e sul sistema di atterraggio. Altra opzione vede invece in gioco nuove ali, ancor più leggere e grandi, capaci di ridurre la richiesta di spinta dei motori ma a costi di produzione più alti.


88

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Will737NG

Eh sì si vede ahah

kikko19

Grazie. Cerco di informarmi prima...

kikko19

Opinioni. Il 777 in 10 abreast è peggio di Ryanair, e ovviamente del a 330 in 8. Il rumore del, 777è un altro dato accertato da tanti pax.

Fede Mc

io parlo soprattutto di long haul flights, quindi di solito ho la sfortuna di trovare gli A330 che a mio parere (allestimento a parte) sono nettamente inferiori ai 777 (non scomodo nemmeno il 787).. anche la gestione climatizzazione fa pena sul 330, per non parlare della qualità degli allestimenti.. Il 380 invece pare migliore, ma resto cmq un fan di Boeing!

Will737NG

Wow ma sei troppo avanti

Gark121

Le 120 pagine di appunti (e non bastano) servono per scrivere un software di fly by wire capace di compensare i limiti della stabilità del velivolo (che ultimamente è sempre più rilassata anche sui velivoli civili). L'unica cosa che nessun fly by wire del mondo potrà mai compensare sono gli scossoni dovuti a turbolenza, che sono la cosa che terrorizza di più i passeggeri e che si contrasta, soprattutto, con il carico alare. Poi, chiaramente, tutto è importante, e ovviamente il mio messaggio è una voluta semplificazione di un problema più complesso, ma il senso generale è che la dimensione del velivolo è decisamente meno importante di quel che si crede per la stabilità. Un tornado è molto più stabile di un a380.

Svasatore

Vecchio, sono sempre io.
Che ti piaccia o no questa é la cosa che ho pensato quando ho letto il testo sopra.
Vedi c'è chi ci arriva e chi no. Dove alcuni lodano io ci vedo una grossa critica. Siamo proprio all'opposto.

Certi toni li leggo quando una casa automobilistica presenta la sua nuova auto.

In questo caso é del tutto inadatto il linguaggio usato. Nemmeno fosse un aereo ultra avveniristico.

Di certo é il top nella sua categoria, anzi, per demerito della Boeing non ha proprio rivali però un 787 benché di altra categoria lo trovo molto più innovativo. Ma nemmeno in quel caso userei certi toni.

Svasatore

Forse non hai capito.
Ovvio che non é una vera markettata, ma doveva rendere l'idea.
Rileggiti! Manco la Leonardo presentando il nuovo centauro, quasi quasi ha usato simili toni trionfalistici.
Del tutto superflui e inadatti.

Desmond Hume

devi anche saper parlare l'inglese per stare sull'uscita di emergenza cosa che puntualmente non fanno i maccheronici acquirenti di tali posti ai quali viene puntualmente tolto il posto.

kikko19

Infatti non li fanno più da anni...

kikko19

Lufthansa ha abbandonato i 737...

kikko19

La cabina degli a32x è più larga di quella del 737, posti più larghi e corridoio più largo. Non c'è storia sul comfort. My2 cents

piervittorio

Dipende solo dall'allestimento, e quello lo sceglie il committente...
Lo stesso Boeing di Ryanair, con pitch risibile e sedili nemmeno reclinabili, sarà cheap rispetto ad un equivalente Airbus di Emirates...

Fede Mc

articolo interessante, io da passeggero che ha avuto la "s"fortuna di provare moltissimi aerei e compagnie sono un fan di Boeing e detesto gli Airbus... mi sembrano davvero molto più economici

Svasatore

Ero ironico ovvio. Ma leggi i toni. Quante volte elogia Airbus?

Nick

Spesso gli aerei dove lo spazio tra i sedili è poco sono aerei dove la disposizione è stata modificata dalle compagnie per offrire ancora piu spazi a sedere; spesso a costo di ridurre lo spazio per le ginocchia. Ora non so i dettagli per questo aereo ma di solito le disposizioni standard che offrono i venditori (airbus boeing embraer ecc) sono ragionevoli.

Mauro B

Ma i voli a medio/lungo raggio sono rumorosi come i low cost da 1/2 ore?

Shaffler

Semplicemente la fabbrica incaricata da Boeing per la fusoliera del 787, che è in Puglia, non riesce a rispettare le richieste del progetto, quindi sono costretti a sbattere via intere fusoliere a causa dei difetti di produzione. La Boeing ovviamente dice che è colpa della fabbrica, molto più probabile invece è che si siano spinti troppo oltre con il progetto

Manuel Bianchi

Ne la boing ne l'airbus mettono i sedili (e quindi decidono il grado di comodità) ma sono le compagnie aeree a commissionare la disposizione degli stessi. Non è detto che un A330 della TAP abbia la stessa disposizione di A330 di un'altra compagnia.

Manuel Bianchi

Non ha molto senso come cosa, i consumatori (i lettori di hdblog) mica scelgono chi produce l'aereo, al limite la compagnia aerea (che non credo neanche sia tenuta a garantirti il modello dell'aereo...).
Mai sentito dire a nessuno volo con boing o airbus, al limite con air france o lufthansa ma entrambe usano entrambe le case...

Manuel Bianchi

Loro lo farebbero volentieri se tu sei disposto a pagare di più.
Ti conviene andare in business se vuoi spazi più grandi, o molte compagnie iniziano ad avere una categoria intermedia tra l'economica e la business (per airfrance è l'economy premium mi sembra) che ti offre maggior spazio e confort, il tutto ovviamente in cambio di cifre di denaro non inferiori a tre.

The_Th

c'è chi soffre il mal di mare...quindi non c'è qualcosa di meglio o peggio...
resta il fatto che dati i vantaggi della nave ci sono grossi svantaggi, prima di tutto i tempi di percorrenza...

Flagship

Ma sei serio?

dafederew

È un po' riduttivo far dipendere tutto dal carico alare, che avrà la sua influenza in qualche parametro (soprattutto portanza), ma non in molti altri (soprattutto per la stabilità latero-direzionale), e senza dubbio non dovrei studiare 120 pagine di appunti per l'esame di meccanica del volo

Gark121

Beh, tecnicamente è un velivolo obsoleto da ogni punto di vista, esattamente come il fratello 767. Il problema è che non ha un sostituto (e tecnicamente, non lo è neanche questo completamente).

Gark121

Guarda qualche piccola statistica in merito al numero di m o r t i in rapporto al numero di passeggeri dei mezzi di trasporto...

TheOnlyAlex™

eh ci credo cavolo, concordo pienamente!

Pip

Ricordavo che c'era proprio un video che parlava delle stesse cose di questo articolo, l'assenza di un aereo della boeing che possa competere con questa categoria di aerei airbus, eccolo!

https://www. youtube. com/watch?v=V1YMPk3XhCc

Gark121

Scusa la domanda, ma perché in economica un a380 dovrebbe essere più comodo di questo?

Gark121

Erano 10 anni che c'era attesa per un velivolo di questo genere, essenziale per le low cost che vogliono proporre una rotta transatlantica. E Boeing è colpevolmente indietro, ottimo lavoro per Airbus. D'altronde è risaputo che il progetto A320 avesse più margine di crescita del vecchio 737

Gark121

Grosso = stabile è un falso storico, non è mica una nave. Per migliorare la stabilità di un velivolo il parametro importante è il carico alare, e questo, che deriva da un velivolo relativamente piccolo, dovrebbe avere un valore piuttosto alto, che appunto favorisce un'ottima stabilità

Gabriele Arestivo

Ahaha quante volte ci ho pensato ;)

Gark121

Queste non sono tratte lunghe e il 787, oltre che molto più costoso, è decisamente più grand ed così. È proprio un'altra categoria, questo è appunto un rimpiazzo del vecchio 757, che Boeing non ha mai sostituito.

Gabriele Arestivo

Ci faccio un salto appena ho tempo, grazie mille :))

Gabriele Arestivo

Grazie!

Gabriele Arestivo

Che stupidaggine, davvero, che stupidaggine

italba

Guarda che viaggiare per mare è oltre 50 volte MENO sicuro che andare in aereo, guarda http://www.mlaworld. com/blog/perche-laereo-mezzo-piu-sicuro-al-mondo/

Shaq Boom

Haters ;)

Carlos_Sanchez

Non ho detto che non é sicuro,ho solo detto che non mi farei un volo di 8 ore in uno spazio cosi ristretto.

Ramona

HDairbus

ponc

se da persona del settore mi dicessi che non sono tutti ottimi aerei, inizierei a preoccuparmi.

Svasatore

Semmai fanboy Airbus! Dai hai letto i toni?

Svasatore

Ah giusto, io sarei un fan.
Mamma mia come siamo messi.

Antonio63333

Io solitamente ogni estate me ne faccio 12 di ore in volo, è pesante è vero, ma se sai organizzarti puoi rendere il volo meno stressante, io ad esempio investo sempre nell'acquisto del posto vicino alle uscite di emergenza, lì hai molto spazio per le gambe e cosa fondamentale, anche se scegli il posto vicino al finestrino puoi alzarti sempre senza dover scomodare il passeggero di fianco. Ovviamente devi spendere qualcosa in più, ma ne vale la pena per voli così lunghi.

Svasatore

Ma certamente su questo non ho le competenze nel valutarlo e ti credo ma i toni dello scritto sono tutto un elogio ad Airbus quando in verità é difficile dire che sia così migliore di Boeing.
Se la giocano, anzi a vedere dalle compagnie serie sembra che Boeing sia più avanzata tecnologicamente.

Orlaf

Ma la fusoliera sarebbe quell'aggeggio che raccoglie l'olio fuso?

Pip

Ed eliminare decine di passeggeri paganti?
Sono limitati dalle regole, altrimenti inserirebbero una fila in più...

Shaq Boom

In effetti

Shaffler

Però almeno se è più grosso è più stabile, quindi sentiresti meno le turbolenze sull’Atlantico

Massi91

Diminuendo i ritorni economici?? che vane speranze!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini