BlackBerry presenta Jarvis, la piattaforma per la sicurezza della guida autonoma

16 Gennaio 2018 16

BlackBerry ha lanciato un pacchetto software di sicurezza IT per veicoli a guida autonoma, chiamato Jarvis. Il software ha lo scopo di proteggere le auto connesse e i veicoli a guida autonoma da dirottamenti a distanza da parte di hacker. Jarvis sarà offerto ai produttori di auto come un servizio pay-as-you-go, che potrà essere utilizzato per evitare che le flotte di auto senza conducente, che sfrecceranno in futuro lungo le strade pubbliche, possano diventare gli obiettivi di hacker e criminali informatici.

Jarvis lavora scansionando tutti i componenti software in un veicolo autonomo in tempo reale, identificando eventuali vulnerabilità e incitando i produttori di automobili a risolverle prima che vengano scoperte dagli hacker. Il CEO Di BlackBerry, John Chen, ha descritto Jarvis evidenziando che:


”I veicoli connessi e autonomi richiedono alcuni dei software più complessi mai sviluppati, creando una sfida significativa per le case automobilistiche che devono garantire che il codice sia conforme agli standard industriali e specifici del produttore e allo stesso tempo ridurre una superficie di attacco molto ampia e allettante per i criminali informatici. Jarvis è un punto di svolta per i produttori di apparecchiature originali (OEM) perché, per la prima volta, offre una visione completa, coerente e quasi in tempo reale del livello di sicurezza dell'intero codice base di un veicolo.”

Nonostante Blackberry abbia abbandonato lo sviluppo di OS per smartphone, il suo sistema operativo in tempo reale QNX Unix è stato da lungo tempo leader di mercato nel settore automobilistico. La società ha acquisito QNX nel 2010, con l'intenzione di utilizzarlo come base per l’ormai abbandonato Blackberry 10. Uno dei vantaggi di QNX è la possibilità di disattivare le funzioni nel microkernel che non sono richieste, migliorando quindi la sicurezza.

Tra i partner nel settore automobilistico di QNX troviamo al momento Ford e Jaguar Land Rover, quest’ultima tra i primi a sperimentare Jarvis, mentre, Toyota, Jaguar-Land Rover e Mercedes si sono spostati su Linux e Honda è passata ad Android.

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, compralo al miglior prezzo da ePrice a 450 euro.
Samsung Galaxy S8 G950f Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 519 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pastis

io ho avuto per anni l'hp veer con webos....quanti ricordi, poi son passato a bb10 (e anche per quello resteranno solo ricordi :D)

Leonardo Pisani

Più che altro finalmente torneranno come azienda di consulenza su sicurezza lato business, ambito in cui sono sempre stati i primi al mondo

franky29

ma voglio dire è possibile utilizzare il nome così? non ha licenza?

Carlo

Pensi che dietro tutto questo ci sia tony stark?

Nix87

Io avevo il Pixi, all'epoca, almeno per me, era fantastico ed il multitasking magnifico, graficamente poi era 3 spanne sopra ad Android e IOS.

Guglielmo Saladini

Forse il WebOs è stato il migliore in assoluto...ex possessore di palm pre1 e 2 con ricarica wireless.... Già 10 anni fa......

Nix87

Già uno dei migliori, insieme al WebOS di Palm all'epoca, e sul Playbook rendeva al massimo...

Vinx

Il so bb era il top...peccato per le app...

Simone

Io farò sempre il tifo per BlackBerry.

Max80hc

Non vorrei essere al posto dei futuri "passeggeri" Honda

Pistacchio

Dove ho già sentito questo nome

Leonardo Pisani

BlackBerry sta tornando, bastava solo capire in cosa fossero i migliori e puntare tutto su quello.
C'è voluto un bel pò di tempo ma finalmente ci voleva!

Philip

Perché ogni tre per due usciva un articolo in giro da qualche parte sul suo fallimento

DangerNet

E perché DOVEVA?

Philip

Ms questa blackberry doveva fallire cento volte ma é sempre a mezzo

Liuk

Questa m'è piaciuta!

Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest