Infiniti Q Inspiration: a Detroit anticipa il design di domani

03 Gennaio 2018 0

Al prossimo Salone di Detroit (14-29 gennaio) Infiniti anticipa il futuro della propria gamma con la Q Inspiration Concept, prototipo di berlina coupé dall'impronta sportiva, portatore sano di un design elegante, fluido e anche dinamico che troveremo evoluto su tutti i futuri modelli del brand premium giapponese.

La conferenza stampa, programmata per il 15 gennaio, sarà l'occasione per scoprire nel dettaglio tutte le informazioni su questo modello, destinato ad essere il manifesto stilistico di un'identità di marca oggi quanto mai definita, che raccoglie l'eredità di modelli importanti come la FX35 che hanno contribuito a far conoscere Infiniti anche fuori dai confini giapponesi e nordamericani.

Un corso stilistico che evolverà i canoni introdotti dalle concept car QX Sport Inspiration e QX50 Concept, sfociate nell'ultima generazione di QX50, SUV di medie dimensioni presentato parzialmente allo scorso Salone di Los Angeles. Nel caso della berlina coupé, tuttavia, questi elementi stilistici saranno semplificati, come spiega il Senior Vice President Global Design Alfonso Albaisa:

Mentre una nuova ondata di tecnologie inizia a prendere forma, la nostra concept car di Detroit annuncia una nuova generazione di Infiniti. Una filosofia di design nuova e straordinaria che dimostra l'arte di INFINITI nella nuova era dell'autonomia e delle trasmissioni innovative. A Detroit, accanto a Prototype 9, INFINITI mira a mostrare una nuova eleganza, che colpisce per la sua armonia e semplicità.


Il primo teaser ufficiale mostra una piccola inquadratura del frontale dall'alto: qui è possibile scorgere gruppi ottici affilati alternati a superfici fluide e tese allo stesso tempo, come se la lamiera fosse un tessuto. L'unica immagine del posteriore (diramata dalla filiale USA di Infiniti), ci mostra invece un padiglione dalla linea sfuggente, dove però sembra che sia stato tenuto in considerazione lo spazio per la testa degli occupanti. La coda è appena accennata e si fonde con i fanali, in un unico elemento a tutta larghezza.

La nuova concept car INFINITI traghetta la tradizionale architettura di una berlina al suo prossimo stadio di evoluzione. Un passaggio verso propulsori più intelligenti, più compatti e meno invasivi; siamo stati in grado di creare una sagoma alternativa dalle linee fluenti, dal carattere intrigante e dall’ esperienza di guida ancor più coinvolgente - spiega il Direttore Esecutivo del Design Karim Habib - Con la sua cabina lunga, le proporzioni equilibrate e la stazza importante, questa concept annuncia una nuova era per i modelli Infiniti.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini