OutDry: la tecnologia impermeabile in moto

05 Dicembre 2017 0

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Ci sono due macro categorie di motociclisti: chi prende la moto con la pioggia e chi no. I primi hanno evidentemente bisogno di protezioni impermeabili e di abbigliamento tecnico in grado di isolare anche dal freddo e, nel tempo, sono nate diversi modelli di ogni marchio. A monte di tutti, però, sta la tecnologia utilizzata per rendere impermeabile un capo di abbigliamento, solitamente caratterizzata da uno strato idrorepellente inframezzato tra gli altri della giacca.

Con OutDry, però, la tecnica si evolve per evitare il problema dell'accumulo di acqua tra lo strato esterno e la membrana impermabile. Il processo, brevettato, è quello della laminazione diretta sullo strato interno, cosa che crea quindi un "unico" strato senza vuoti dove l'acqua può ristagnare.

A prima vista potrebbe sembrare una banalità ma in realtà si tratta di un'innovazione che cambia le carte in tavola, evita fastidi durante l'uso e facilita anche l'asciugatura dopo l'utilizzo.


In occasione di EICMA abbiamo quindi scoperto questa tecnologia spiegata nel video e già applicata ad alcuni prodotti in commercio, come ad esempio i guanti Rainshield di SPIDI e gli stivali FORMA BOOTS Air3 OutDry, presentati in anteprima in fiera e disponibile nel 2018. Per entrambi il vantaggio, oltre ad una miglior resa, è quello della riduzione dei volumi senza rinunciare alla traspirazione.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 295 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini

Opel

Opel Combo Life: multispazio tech tutto da vivere | Prova in anteprima

Renault

Dacia Duster: ritorna la versione a GPL | Prezzi da 13.350 euro

Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria