Ducati 959 Panigale Corse a EICMA 2017

06 Novembre 2017 0

Nel segmento delle superbike c'è anche Ducati 959 Panigale Corse. Non si tratta di un nuovo modello ma di un'edizione speciale presentata all'inizio della conferenza stampa di Ducati di ieri sera. Come si può notare già dalla livrea, la special strizza l'occhio a chi cerca una moto ispirata al motorsport e all'impegno in MotoGP del produttore italiano.

Però non c'è solo il "bel faccino": 959 Panigale Corse ci mette anche la sostanza andando ad aggiungere il "trio delle meraviglie" di Öhlins: forcella NIX30 da 43 mm, posteriore TTX36 e ammortizzatore di sterzo. Allo scarico ci pensa Akrapovic con i terminali in titanio e, per tagliare sul peso, c'è anche la batteria agli ioni di litio al posto della 12V tradizionale.

Tutto questo in una moto da 150 cavalli a 10.500 giri con una coppia massima di 102 Nm a 9.000 giri. Il peso è di 197 chilogrammi, cifra che include quanto già visto sulla 959 Panigale tradizionale: elettronica con i Power Mode e controllo di trazione, il cambio elettronico Ducati Quick Shift, gestione del gas Ride-by-Wire, strumentazione LCD, frizione con antisaltellamento, sella a 830 mm da terra e freni Brembo monoblocco con ABS Bosch. Il prezzo è di 19.190€ contro i 16.850€ del modello base.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani