Kawasaki Z 900 RS: caratteristiche della classica ispirata a Z1

25 Ottobre 2017 0

Debutta a Tokyo, arriverà a EICMA a breve: si tratta di Kawasaki Z 900 RS, la "classica moderna" già anticipata da un teaser e ora svelata nel dettaglio delle caratteristiche tecniche. Il quattro cilindri da 948 cc è lo stesso della Z 900 tradizionale ma modificato nell'erogazione per avere una risposta migliore ai medi e un'ottomizzazione della coppia ai regimi medio-bassi: il picco di potenza è di 110 cavalli a 8.500 giri e la coppia massima di 98.5 Nm a 6.500 giri.

Nascoste in una moto dal look classico, ispirato alla Z1 Super Four 900 del 1972, ci sono tecnologie moderne come il controllo di trazione disinseribile o i fari a LED ad esempio. La sezione tecnica prevede forcella a steli rovesciati da 41 millimetri completamente regolabile, doppio disco anteriore da 300mm con pinze monoblocco a quattro pistoncini, mono posteriore regolabile nel precarico, frizione assistita con anti-saltellamento, disco posteriore da 250 millimetri, ABS e sella a 835 mm da terra. Il serbatoio a goccia contien 17 litri di benzina.

Il peso è di 215 chili in ordine di marcia, inclusa la strumentazione mista con display centrale che indica anche i livelli del carburante, autonomia residua e consumi.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 368 euro oppure da ePrice a 445 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video