Kawasaki Ninja 400: sportiva stradale da 45 cavalli

25 Ottobre 2017 3

Novità per le medie cilindrate con Kawasaki Ninja 400, sportiva stradale che rimpiazza il motore da 300cc del modello precedente aumentando la cilindrata nonostante una progettazione che ha permesso di ottenere dimensioni simili a quelle di un 250cc. La nuova cubatura ha permesso a Ninja 400 di raggiungere i 45 cavalli a 10.000 giri e 38 Nm di coppia massima a 8.000 giri su una moto da 168 chilogrammi.

La tecnica prevede frizione assistita, forcella telescopica da 41 millimetri, posteriore regolabile nel precarico e impianto freni con disco anteriore da 310 mm e posteriore da 220 mm con pinze a due pistoncini. Il telaio a traliccio si ispira a Ninja H2 nel design e propone un interasse accorciato a 1.370 millimetri. I numeri sono completati dai 14 litri di serbatoio, per un'autonomia prevista nel ciclo WMTC di circa 350 chilometri, e dalla sella a 785 mm da terra.

La strumentazione è mista con il display digitale sulla destra che indica marcia inserita, consumi e livello del carburante oltre ai classici dati del computer di bordo. Il prezzo della Kawasaki Ninja 400 sarà annunciato a EICMA 2017.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, compralo al miglior prezzo da Amazon Telefonia a 1,149 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo C.

Non capisco a cosa serva una doppia sella racing e scomoda in una moto di questo tipo. Una mini sport-tourer con sella lunga sarebbe sicuramente più apprezzata.

GIEC

Ecco spiegato perchè Kawasaki era rimasta così indietro con gli aggiornamenti della sua gamma "da patente A2", aveva la nuova cubatura in cantiere. Sicuramente seguirà a breve anche la controparte naked

Marco

Certo una volta c'era la ZXR 400... ma era proprio un'altra storia.

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS