Honda GL1800 Gold Wing: la moto con Apple CarPlay e airbag

25 Ottobre 2017 16

Il touring di lusso, questo il segmento dove Gold Wing si impone dal 1975. GL1800 sfrutta un boxer a sei cilindri dotato di ride-by-wire che consente di accedere a 4 modalità di guida selezionabili (Tour, Sport, Econ e Rain) ed è gestito da tanta elettronica: c'è il controllo di trazione, assistenza alla partenza in salita (solo per il cambio manuale), Start&Stop nelle versioni con l'automatico DCT e Cruise Control. Il sei cilindri eroga 126 cavalli a 5.500 giri con una coppia massima di 170 Nm a 4.500 giri.

Il telaio è il nuovo doppia trave in alluminio con doppio braccio oscillante davanti e posteriore Pro-Arm rinnovato: le sospensioni sono a controllo elettronico e reagiscono in base al Riding Mode selezionato regolando lo smorzamento idraulico e il precarico della molla del posteriore. L'estetica è stata rinnovata per ridurre gli ingombri e abbracciare linee più sportive, come ad esempio il parabrezza che è più piccolo e aerodinamico. La sella resta separata su due livelli e offre il supporto lombare per il pilota.

GL1800 Gold Wing propone di serie il parabrezza elettrico, display da 7 pollici con Apple CarPlay e keyless. Tra optional e dotazione di serie si può arrivare ad avere una moto con Bluetooth, sedili e manopole riscaldate, luci Full LED, impianto audio premium, USB, airbag e frecce a disattivazione automatica basata sulla differenza di velocità delle ruote e non sul tempo. C'è anche il navigatore satellitare che, grazie alla bussola giroscopica, permette di ottenere le indicazioni anche all'interno dei tunne.

In alternativa al manuale a sei rapporti, con la retromarcia elettrica, si può scegliere la top di gamma DCT-Airbag con cambio doppia frizione a 7 marce (automatico o manuale con comandi al manubrio) e Walking Mode che assiste durante le manovre di parcheggio scaricando il conducente dal peso della moto. In questa modalità la moto viaggia a 1.8 km/h in avanti e 1.2 km/h in retromarcia.


Tre le versioni: Gold Wing, Gold Wing Tour (con "poltrona" e top box) e Gold Wing Tour DCT/Airbag. Rispetto alla generazione precedente è stato ridotto lo spazio di carico in base ai risultati delle indagini condotte da Honda. Sulla Tour è presente il top box in grado di contenere due caschi integrali e, sommandolo alle valigie laterali, il volume totale è di 110 litri. L'apertura dei vani avviene tramite pulsante o keyless.

Più compatto anche il serbatoio, ora da 21 litri. Nonostante i quattro litri in meno, però, l'autonomia resta la stessa grazie al peso ridotto di 48 chilogrammi rispetto alla vecchia generazione e alle molte ottimizzazioni aerodinamiche. Parte del risparmio di peso è dovuta anche ai nuovi altoparlanti posizionati in base alla rinnovata posizione di guida. Restano a disposizione del passeggero i comandi audio con la possibilità di regolare volume, cambiare la sorgente e scorrere le tracce audio.

La scheda tecnica di questa Honda GL1800 Gold Wing è completata dall'impianto freni combinato con ABS, doppi dischi anteriori da 320 mm con pinze a sei pistoncini, disco posteriore con pinza a tre pistoncini, interasse di 1.695 mm, peso con il pieno di 365, 379 o 383 kg a seconda della versione (Gold Wing, Tour o Tour DCT/Airbag), cerchi in lega leggera da 18 e 16 pollici e sella a 745 mm da terra.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Putunga a 744 euro oppure da Amazon a 844 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zer07

Con quello che pesa e che ingombra per me non è nemmeno male. Ma io son abituato alla Kawasaki che mi fa 100a km quando tiro...

Callea

Mamma mia che meraviglia.
Non è proprio il mio concetto di moto in senso stretto, ma è una meraviglia...

Davide Ardizzola

se a qualcuno interessa vendo la mia GL 1500 del 1998. 157.000 Km.
In ottimo stato.
Per contatto: dardizzola (at) gmail dot com
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

remo fabrizi

Io ho avuto 8 anni la GL 1500 8 anni di poesia lo rifarei mille volte.

Midnight

Non mi sembra il massimo per un trabiccolo del genere...

Zer07

300km trotterellando.

Midnight

Sbaglio o il serbatoio mi sembra un po'piccolo?

AlphAtomix

Mio padre ne ha una e di code dietro alle macchina non ne abbiamo mai fatte (a Milano).

AlphAtomix

mio padre ha quella di 2 modelli prima, che dire...Spaziale. Dietro hai veramente una poltrona con braccioli. Lui in città la manovra manco fosse uno scooter e vedo che lo dicono tutti i suoi amici che la provano.

DiRavello

scusa ma... rispetto le idee di tutti, e i gusti di tutti. ma..... il mio concetto di moto equivale a quello di libertà. se mi devo accodare alla fila di macchine c'è qualcosa che non va.

R4nd0mH3r0

il mio NRG mc³ era molto più figo

AL3PRO

L'airbag ha anche la funzione di catapulta? O stile aereo supersonico?

Carlo

42 anni di storia della motocicletta moderna, quel "coso"...

steek

ha pure il sollevatore idraulico laterale che la rialza in caso di caduta da fermo?

DiRavello

per favore non chiamate quel coso MOTO

Mario I/O

Mi piace immaginarla nel tratto San Giovanni - lungotevere. Praticamente un girone infernale a bordo di questa cosa.

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS