Tesla e AMD insieme per l'Intelligenza Artificiale | rumor

22 Settembre 2017 0


Intel e Waymo hanno recentemente creato un polo di sviluppo per le tecnologie di guida automa con il supporto dell'intelligenza artificiale. Non è certo il primo caso e non sarà l'ultimo, come potrebbe confermare la recente mossa di Tesla. Secondo i rumor, il produttore avrebbe stretto una partnership con AMD.

Il piano è quello di unire le tecnologie già rodate da Tesla su strada per rendere più autonoma l'auto grazie all'ausilio dell'IA. Questo permetterà al sistema di guida autonoma di reagire agli imprevisti, riconoscere un nuovo segnale stradale prima non presente ad esempio, o essere più reattiva in caso di cambiamento delle condizioni ambientali. Il merito è del Machine Learning, tecnologia che richiede un hardware potente che sarà fornito da AMD.

Tesla avrebbe già ricevuto l'hardware per avviare i primi test e vuole ottenere un chipset dedicato alle proprie vetture, personalizzato e in grado di ottenere una efficienza energetica in grado di non inficiare troppo l'autonomia dei mezzi elettrici.

Ricordiamo che la promessa di Musk è quella di raggiungere la guida completamente autonoma nel 2019. Ad oggi Tesla utilizza l'hardware fornito da NVIDIA come parte del sistema Autopilot ma non è nuova a cambi di fronte. La prima versione, infatti, era fornita da Mobileye, azienda recentemente acquistata da Intel per più di 15 miliardi di dollari. Vedremo nei prossimi tempi se la nuova "relazione" tra Tesla e AMD sarà confermata: al momento entrambi hanno rilasciato il più classico dei "no comment".

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 374 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE