Kawasaki Z900 70kw: versione depotenziabile per patente A2

16 Settembre 2017 0


Chi ha messo gli occhi sulla Kawasaki Z900 ma non può permettersela per questioni di patente, sarà felice di scoprire che, entro fine anno, arriverà la versione da 70 kW. Il taglio di potenza permetterà di depotenziare la Z900 a 35 kW così da guidarla con la patente A2. La moto resterà identica all'originale nell'estetica,privandosi quindi di badge o segni distintivi. Inalterate anche le caratteristiche tecniche tra cui telaio a traliccio, sospensione posteriore back-link e frizione anti-saltellamento.

Per depotenziare il quattro cilindri ai 35 kW bisognerà portare la Z900 70kW in concessionaria o presso un'officina autorizzata dal produttore e avviare la procedura di mappatura della centralina, procedura software che consente quindi la completa reversibilità della moto alle condizioni iniziali quando le restrizioni per la patente A2 termineranno.


Z900 da 70 kW eroga 95 cavalli a 8.500 giri con 91.2 Nm di coppia massima a 6.500 giri. Depotenziandola a 35 kW i dati scendono a 48 cavalli (a 6.500 giri) e 57 Nm di coppia a 1.700 giri. Trattandosi di un modello identico alla "full power" non cambia il peso (di 210 chili), la sella (795 mm) e il serbatoio da 17 litri, così come le altre caratteristiche tecniche disponibili nel link qui sotto:


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini