Opel Vivaro Life: l'hotel su quattro ruote

07 Settembre 2017 0


Pronto a debuttare a Francoforte, Vivaro Life è la soluzione di Opel per chi vuole vivere in auto. Il concetto è quello del camper riportato al mondo dei Van, con una declinazione versatile in grado di far coesistere le possibilità di un'auto passeggeri con quelle di un modello per campeggiare.


Così Opel punta a farci rinunciare alla tenda in favore dell'auto e lo fa con soluzioni intelligenti: i sedili scorrevoli offrono diverse configurazioni e propongono un salotto per sei persone con tanto di tavolino centrale tra la seconda e la terza fila e il meccanismo di trasformazione consente di creare un piano letto totalmente piatto dove alloggiare il materassino ad esempio.


Immancabili i vetri "extra dark" optional per celarsi alla vista dei curiosi e il sistema di riscaldamento ausiliario. All'interno la luce LED sul soffitto permette di non rimanere al buio e chi vuole lavorare in mobilità può farlo grazie alle due USB e alla presa da 220 volt per il portatile e non solo. Life ripropone poi le caratteristiche delle altre versioni di Vivaro tra cui clima automatico, Park Assist, sedile conducente con bracciolo, supporto lombare e regolazione a sei vie e l'infotainment che, per le top di gamma, è il Navi 80 IntelliLink con traffico in tempo reale, controlli vocali, display touch e connettività.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 515 euro oppure da ePrice a 577 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani