Toyota Safety Sense, rischio tamponamento ridotto del 90%

29 Agosto 2017 0


Secondo le statistiche i tamponamenti sono la tipologia di incidente più diffusa e, sebbene si traduca quasi sempre in un nulla di grave, in alcuni casi può essere causa anche di incidenti mortali o comunque di danni all'auto più o meno gravi. Grazie alla diffusione di sistemi come la frenata d'emergenza automatica questi incidenti possono essere ridotti in maniera significativa.

Del resto la telecamera che monitora la strada di fronte all'auto su cui viaggiamo non si distrae per colpa del solito smartphone ed è sempre in allerta. Toyota afferma che il rischio di tamponamento potrà ridursi addirittura del 90% nel 2018 grazie al sistema Safety Sense con cui equipaggia le sue auto.

La mancanza di leggi e incentivi alla diffusione di sistemi di assistenza come sensori e telecamere ha impedito che questi sistemi sperimentassero la diffusione che serve per ridurre drasticamente le vittime di incidenti simili. Nonostante non siano la soluzione definitiva né rappresentino la certezza dell'eliminazione di incidenti di alcun genere, questi dispositivi rendono più semplice identificare ostacoli o sopperire alle mancanze di tutti gli automobilisti.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani