BMW Serie 7 celebra i 40 anni di storia con la Edition 40 Jahre

24 Luglio 2017 0


Simbolo di lusso, innovazione e, naturalmente, Piacere di Guidare, la BMW Serie 7, ammiraglia del marchio dell'Elica, compie 40 anni nel 2017. Per questo, a Monaco viene celebrata con la Edition 40 Jahre, che potremo vedere dal vivo al prossimo Salone di Francoforte.

200 esemplari costruiti su misura dei fortunati clienti presso lo stabilimento BMW di Dingolfing, storica "casa" dell'ammiraglia di Monaco di Baviera fin dal 1977: BMW Serie 7 Edition 40 Jahre si presenta in tutta la sua magnificenza nelle prime immagini ufficiali, a poco meno di due mesi dal debutto a Francoforte.


Disponibili da ottobre 2017 in tutte le versioni attualmente disponibili per il modello - trazione posteriore o integrale, passo lungo o corto, motori sei, otto o dodici cilindri con alimentazione diesel, benzina o ibrida plug-in, le BMW Serie 7 Edition 40 Jahre stupiscono per i dettagli artigianali che si possono trovare nella verniciatura multistrato BMW Individual Frozen Silver oppure in quella più elegante Petrol Mica, nel pacchetto sportivo, nei cerchi da 20 pollici BMW Individual con razze a V, oltre ai loghi dedicati.


All'interno, l'artigianalità è ancora più accentuata, grazie ad una selezione di materiali di alta classe assemblati con la cura che solo una mano esperta può avere. Un esempio? Il rivestimento con pelle BMW Individual Merino a grammatura nell'abbinamento cromatico Smoke White/Cohiba oppure in quello Smoke White/Black con cuciture a mano Smoke White, insieme al tetto rivestito in Alcantara Smoke White. Non mancano poi i sedili comfort sia davanti sia dietro, insieme agli inserti BMW Individual offerti o in piano-black o con legno di Eucalipto con finitura opaca.

Come su tutte le Serie 7, anche la Edition 40 Jahre offre tutti quei sistemi di assistenza alla guida che oggi possiamo definire quasi un anticipo di guida autonoma, come lo steering and lane guidance assistant e il lane departure assistant, oppure il parcheggio remote parking. Senza contare il pacchetto BMW Connected con assistente digitale e servizi connessi Open Mobility Cloud.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente