Lotus Evora GT430: l'Evora più potente è plasmata dal vento

20 Luglio 2017 0


A pochi mesi dall'introduzione delle serie di successo Evora 400 ed Evora Sport 410, Lotus toglie i veli alla sportiva stradale più potente ed esclusiva mai prodotta nella sua storia, la Evora GT430.

Disegnata dal vento, grazie ad una nuova serie di elementi aerodinamici che stravolgono la forma di paraurti, minigonne ed estrattore, la nuova Lotus Evora GT430 è la Lotus stradale più sportiva e potente mai costruita, grazie ad un motore - il classico 3.5 litri V6 sovralimentato - che arriva ad erogare la bellezza di 430 CV e una coppia di 440 Nm a 4.500 giri/min. L'aumento di coppia è dovuto anche ad un nuovo sistema di raffreddamento a liquido per il cambio, che è un sei marce manuale. Oltre a tutto questo, è presente un differenziale a slittamento limitato Torsen.

Ancora più leggera (e veloce)


Potente e velocissima, grazie ad una riduzione importante del peso che, attraverso nuovi elementi in fibra di carbonio come l'alettone posteriore, sulla bilancia fa segnare 1.258 kg a secco (-26 kg). Per questo, le prestazioni sono di assoluto rilievo: poco 3,7 secondi per coprire i 100 km/h da fermi, 305 km/h di velocità massima.

Disegnata dal vento


Una vettura, dicevamo, disegnata dal vento, grazie a pannelli di carrozzeria completamente inediti, ridisegnati per soddisfare le richieste aerodinamiche: così allestita, la GT430 è in grado di garantire una deportanza di 250 kg, mentre i condotti aerodinamici dietro ogni ruota riducono la pressione nei passaruota. Questo, in abbinamento al diffusore posteriore con scarico integrato centrale e agli pneumatici più larghi marchiati Michelin Pilot Sport Cup 2, rende la Evora GT430 una vera sportiva senza compromessi.

Per la strada e per la pista


Nuove sospensioni a due vie e nuove molle ultraleggere rendono la GT430 ancora più dinamica nell'handling, affilandone la guida soprattutto in pista. Nel famoso circuito di Hetel, la Evora GT430 ha segnato un tempo di 1 minuto e 25,8 secondi, un record per il modello, raggiunto solamente dalla 3-Eleven.

La cura GT430 si vede anche all'interno dell'abitacolo, dove una cabina rifinita a mano prevede inserti in Alcantara, pelle traforata con cuciture a contrasto rosse o bianche, metallo e fibra di carbonio. Spiccano i sedili da corsa Sparco con guscio in carbonio e cinture a quattro punti e una stumentazione con grafica rinnovata per l'occasione.

La nuova Lotus Evora GT430 è già ordinabile in edizione limitatissima a 60 esemplari.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da puntocomshop a 669 euro oppure da Amazon a 725 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS