PSA è il primo costruttore europeo a vendere auto online in Francia

19 Luglio 2017 0


Da oggi le vetture di Peugeot, Citroen e DS potranno essere acquistate comodamente online in pochi semplici passaggi: PSA si conferma dunque come il primo costruttore europeo a lanciare un servizio di e-selling di automobili in Francia. Una modalità sempre più diffusa che arriverà presto, insieme a nuovi servizi connessi, anche in altri paesi del Vecchio Continente. 

Un trend in costante crescita

L'acquisto di una vettura è forse una delle poche azioni che difficilmente possono essere sostituite dalla sterilità degli e-commerce. Un'auto va provata, toccata con mano, vista con i propri occhi prima di sborsare cifre per cui si risparmia per anni e anni. D'altra parte, però, attualmente il 90% degli automobilisti inizia il processo di avvicinamento all'acquisto di una nuova automobile proprio su internet.

Il gruppo PSA ha voluto dunque venire incontro a questo trend, proponendo un servizio di vendita multicanale, che consenta ai propri clienti di acquistare una vettura online, comodamente attraverso un'applicazione per smartphone. L'iniziativa è stata implementata nella Madre Patria dopo il successo dei progetti pilota Citroen in Brazile nel novembre del 2016 e di Peugeot nel Regno Unito da gennaio, oltre che di DS 7 Crossback, ordinabile in otto paesi europei da marzo 2017.

L'acquisto si finalizza in concessionaria

Con questa mossa, PSA è il primo costruttore di automobili europeo in Francia in grado non solo di vendere automobili, ma anche di proporre soluzioni finanziarie su misura e trovare una soluzione per le auto "da dare dentro". Come abbiamo detto all'inizio di quest'articolo, l'acquisto di una vettura è però diverso da tutti gli altri acquisti, e dunque PSA ha comunque pensato di finalizzare l'ordine in concessionaria.

L'incontro dei nuovi trend digitali è uno dei punti programmatici del progetto Push to Pass, che vede il gruppo PSA trasformarsi da produttore di automobili a fornitore di servizi per la mobiltà. Un progetto che sta dando i suoi frutti.

E in Italia?

Curiosamente, l'Italia può vantare un primato nella digitalizzazione del Mercato Auto. Nel Bel Paese è stato infatti il gruppo FCA ad introdurre, nel 2016, la possibilità di acquistare le proprie vetture su Amazon, con un canale di vendita ufficiale che prevede di "bloccare" la vettura acquistando un pacchetto "Welcome Kit" da 180 euro, per poi finalizzare l'acquisto in concessionaria.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 204 euro oppure da Amazon a 336 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini