FCA stacca la spina alla Viper: fine della produzione dal 31 agosto

14 Luglio 2017 0


L'iconica sportiva che ha segnato un'epoca nel gruppo Chrysler prima e in FCA poi sarà ufficialmente ritirata dal mercato il prossimo 31 agosto, quando terminerà per sempre la sua produzione presso l'impianto Conner di Detroit. E' la fine di un'era per l'auto sportiva Made in USA. 

La produzione di una delle auto americane per eccellenza terminerà permanentemente a partire dal prossimo 31 agosto, quando i vertici di FCA chiuderanno per sempre le linee produttive di Dodge Viper nello stabilimento Conner di Detroit. A circa un anno dall'annuncio, il triste momento è dunque arrivato.

La sportiva yankee da 90.000 dollari conclude dunque nel peggiore dei modi una carriera iniziata brillantemente 25 anni fa, ricca di successi in pista e primati di ogni genere. Non sono bastati l'esclusivo schema meccanico (un potente V10 da 8,4 litri da 649 CV con 814 Nm di coppia massima e trazione posteriore) e il design iconico a salvare una delle vetture più apprezzate nelle sue prime due generazioni e mai valorizzata fino in fondo nell'ultima, super tecnologica edizione, realizzata tra l'altro con il supporto della controparte italiana di FCA. Ma il motivo principale della prematura "scomparsa" dell'auto dai listini è il mancato soddisfacimento delle nuove normative sulla sicurezza che entreranno in vigore il prossimo 1° settembre negli USA: evidentemente, il gioco non valeva la candela, visto e considerato che le vendite della Viper sono in costante calo da anni.


Costruita a mano dagli 80 operai specializzati dell'impianto di Conner Street (a est di Detroit), la Viper (commercializzata negli anni con i brand Dodge, Chrysler e SRT) lascerà un buco importante nel segmento delle sportive Made in USA, specialmente visto che è in arrivo una nuova, rivoluzionaria generazione di Chevrolet Corvette il prossimo anno.

Gli operai della Viper - ritenuti preziosi da FCA in quanto tra i pochi in grado di garantire una produzione automobilistica semi-artigianale - verranno ricollocati negli altri impianti di FCA della zona, come quello di Jefferson North dove vengono prodotte Jeep Grand Cherokee e Dodge Durango.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2