Audi A5 Coupé, il Virtual Cockpit è solo l'inizio | Tecnologia a bordo

14 Luglio 2017 0

Tecnologia, tantissima a bordo della nuova Audi A5. In tutte le salse dalla Sportback alla Cabrio e la Coupé, la berlina dei quattro anelli si è arricchita con dispositivi che riescono a cambiare la vita quotidiana al volante. La prova completa dell'Audi A5 Coupé la trovate a questo link ma ora è tempo del nostro focus sulla tecnologia.

L'MMI Plus cosa caro ma offre tanto


Per la prima volta su Audi A5 Coupé è disponibile a richiesta l´Audi Virtual Cockpit, il quadro strumenti replicato da un display TFT personalizzabile da 12,3 pollici, al costo di 600 euro in abbinamento obbligatorio al sistema di navigazione MMI Plus con monitor da 8,3 pollici. Quest'ultimo ha un prezzo da capogiro se letto con gli occhi del cliente medio (oltre 3 mila euro) ma in linea con il listino dell'auto, non certo popolare.

Il cuore dell'MMI è rappresentato dalla manopola a pressione/rotazione di forma circolare. L´interfaccia è dotata di touchpad sensibile al tatto che supporta l´inserimento di caratteri e gesti multi-touch e con cui si può anche ingrandire la mappa. Il nuovo comando vocale con pronuncia naturale supporta anche l´inserimento di espressioni del linguaggio comune anche se gli indirizzi o contatti telefonici più complessi non sono sempre recepiti, costringendo all´inserimento manuale. Il sistema è fluido ed intuitivo ed è controllabile, nel caso ci sia il Virtual Cockpit, anche solamente dai tasti sul volante. Il navigatore è fluido ed è uno dei migliori sul mercato per facilità di utilizzo ed include anche la visuale Street View di Google per riconoscere a prima vista il luogo di destinazione nel caso non lo si conosca.

Tutti i servizi sono online


Per utilizzare questo e altri servizi online come gli orari in tempo reale di treni e aerei oltre alle notizie dal mondo e le previsioni meteo, è necessario però aver stipulato un contratto di utilizzo con Audi (gratuito i primi tre mesi e rinnovabile in seguito) che si basa sulla SIM interna all'autoUtilisssima poi la dettatura degli sms o delle email con annessa lettura dei contenuti in arrivo da parte della voce del navigatore.

Con l´MMI plus, è incluso il modulo Audi connect con SIM integrata per collegarsi a Internet tramite rete LTE e la connessione di 8 dispositivi mobili avviene anche tramite hotspot Wi-Fi. In questo modo tutti i passeggeri possono navigare, scrivere o controllare le e-mail; Oltre a questo, A5 può essere equipaggiata a richiesta con il pacchetto "Audi connect Chiamata di emergenza & Assistenza", che comprende le funzioni di assistenza via call center o servizi quali la prenotazione di appuntamenti presso la rete ufficiale.

Con l´Audi smartphone interface, disponibile a richiesta a quasi 500 euro, è possibile connettere lo smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto mentre con l´Audi Phone Box dotato di ricarica wireless si connette il telefono cellulare all´antenna della vettura oltre a permettere la ricarica tramite induzione secondo lo standard Qi.

Nel traffico fa tutto lei


E' sul fronte della guida semi-autonoma però che troviamo le soluzioni più innovative nella guida di tutti i giorni. L´Adaptive Cruise Control con assistente al traffico permette, grazie allo Stop&Go, di muoversi nel traffico in automatico senza toccar pedali o volante. L'auto deve prima rilevare la presenza di una veicolo davanti a sé e dopo un periodo di qualche secondo attiva la modalità Traffic Jam, che permette alla vettura di trasportarvi in totale autonomia nei tipici incolonnamenti "da tangenziale".

assistente al parcheggio, l´assistente al traffico trasversale posteriore, l´avviso di uscita, la frenata di emergenza automatica (Collision Avoid Assist), l´assistente alla svolta e i sistemi Audi Pre-Sense di serie sulla Coupé sono novità che migliorano la sicurezza complessiva. Completa infine l´offerta il riconoscimento della segnaletica basato su telecamera. Peccato però per l´assenza della telecamera di parcheggio di serie che sulla A5 avrebbe aiutato e che costa invece 545 euro ma è sempre vincolata ad altri accessori, il che fa aumentare il prezzo; infine è troppo elevata la richiesta per la radio digitale che ha un listino di 400 euro così come la connessione con Apple CarPlay e Android Auto (500 euro) o la chiave keyless per l'ingresso in auto (685 euro).

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, compralo al miglior prezzo da Amazon a 1,149 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS