BMW X5 2019, primo rendering del nuovo SUV bavarese

10 Luglio 2017 0


BMW X5 è stato il primo SUV prodotto dall'azienda bavarese, lanciato nel 1999 ha rappresentato l'apripista per tutto ciò che è venuto dopo (X1, X3, X4, X6) e ciò che ancora deve arrivare (X2 e X7).

Nel 2019 dovrebbe arrivare la nuova generazione del SUV di fascia alta della Casa dell'elica e questo primo rendering pubblicato da BMW Blog prova ad immaginarne le forme.

Meglio andarci cauti del resto visto che per ora le foto spia provenienti dai luoghi dei test in cui la nuova generazione della BMW X5 è impegnata ha mostrato ben poco delle sue forme definitive. Inoltre non è ancora stata ufficializzata una data di uscita della prossima X5 ma si ipotizza che dovrebbe essere commercializzata nel 2019.

L'ispirazione estetica dell'auto di questa immagine è chiaramente presa dalla recentissima BMW X3: nuovi gruppi ottici con moduli a LED dal nuovo disegno, così come sono stati rinnovati i paraurti (ora più articolati) e la griglia anteriore. Il doppio rene simbolo delle BMW è infatti maggiorato nelle dimensioni e distaccato dai fari anteriori. Lo stesso discorso può essere fatto per il posteriore, nonostante per questo sia necessario solo dotarsi di molta fantasia visto che non ci sono immagini. Cambierà qualcosa per distinguere i due modelli, ma le forme del posteriore potrebbero rimanere molto simili tra X3 e X5 2019.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30 è in offerta oggi su a 399 euro oppure da Media World a 529 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione