Ford: un team di ricerca sull'Intelligenza Artificiale in Michigan

04 Luglio 2017 0


Ford ha annunciato la creazione di un team di ricerca sull´Intelligenza Artificiale e la robotica, investendo un miliardo di dollari nella startup Argo AI: il tutto con lo scopo, già annunciato, di portare la guida autonoma su strada entro il 2018.

Ford continua il suo incessante lavoro di ricerca e sviluppo per portare la guida autonoma su strada entro il 2021. Per questo, la casa di Dearborn ha creato un team appositamente dedicato alla robotica e all'Intelligenza Artificiale, investendo ben un miliardo di dollari nella startup dedicata alla guida autonoa Argo AI.

Nuove tecnologie nella MCity


I ricercatori impiegati nella nuova divisione del Ford Research and Advanced Engineering esploreranno il mondo della tecnologia migliorando le funzionalità delle vetture attraverso lo sviluppo di nuove soluzioni di intelligenza artificiale applicate alla robotica. All'interno della città-test MCity, realizzata in collaborazione con l'Università del Michigan, verranno sviluppati nuovi sensori, metodi di apprendimento automatizzati e soluzioni di mobilità alternativa.

Deep learning per la guida autonoma completa

L'annuncio arriva direttamente da Ken Washington, il nuovo Chief Technology Officer di Ford, che non ha potuto fornire ulteriori dettagli sul progetto, limitandosi a dire che queste tecnologie consentiranno alla casa dell'Ovale Blu l'ingresso a gamba tesa in un segmento di mercato inedito, quello della robotica e dell'Intelligenza Artificiale attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie di deep learning, ambito sul quale si sta focalizzando la divisione Ford Smart Mobility.

La collaborazione con Argo AI è attiva fin da febbraio 2017, quando è stato sancito lo sviluppo congiunto per la piattaforma di guida autonoma che farà da base alle future Ford senza conducente, sul mercato - come più volte annunciato - a partire dal 2021.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini