Aston Martin conferma la RapidE elettrica: nel 2019, ma senza LeEco

27 Giugno 2017 0


A due anni dalla presentazione dell'omonima concept car, Aston Martin ufficializza il debutto della berlina elettrica RapidE per il 2019. La vettura verrà prodotta in 155 esemplari e farà a meno della collaborazione con LeEco, sostituita da Williams Advanced Engineering.

Nel 2019, senza LeEco

Lo ha annunciato in una conferenza stampa il CEO e Presidente di Aston Martin Andy Palmer: la RapidE, superberlina elettrica ad alte prestazioni, arriverà sul mercato nel 2019 con una tiratura limitata a soli 155 esemplari. La GT a zero emissioni, originariamente in fase di sviluppo a quattro mani con il partner LeEco, sarà invece realizzata con il contributo di Williams Advanced Engineering, che aveva lavorato alla RapidE Concept.

Il motivo risiede nelle recenti difficoltà finanziarie del colosso cinese dell'elettronica, che hanno spinto Aston Martin ad optare per un partner inglese più affidabile, che si occuperà dell'intero processo di integrazione dei sistemi elettrici - batterie comprese - nel pianale della quattro porte di Coventry. Che viene anticipata da una serie di teaser ufficiali in cui è evidente il trattamento "elettrico": spariscono gli scarichi posteriori e le prese d'aria anteriori diventano puramente decorative. Al contrario, numerosi sono gli elementi aerodinamici volti a rendere la berlina più efficiente e in grado di percorrere più strada con una ricarica di elettroni.


In arrivo anche la sportiva AMR

L'annuncio è anche l'occasione per anticipare un altro modello "succoso" per il costruttore inglese: la RapidE sarà infatti basata sulla prossima Rapide AMR concept, una nuova sportiva in arrivo nei prossimi mesi. RapidE offrirà le prestazioni e l'estetica di una Rapide S con motore V12, pur proponendo un powertrain completamente elettrico: questo vuol dire una coppia istantanea e un allungo progressivo e lineare, per un piacere di guida senza pari.

Maggiori dati e informazioni su powertrain, batteria e prestazioni verranno rilasciate nei prossimi mesi.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 147 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS