Toyota Yaris, con la Trend White Edition si mette in bianco

17 Giugno 2017 0


Toyota ha lanciato sul mercato la Yaris nel 1999 collezionando fino ad oggi oltre 860.000 immatricolazioni ma è solo dal 2012 che il produttore giapponese offre la tecnologia ibrida (quest'anno al ventesimo anno di età) sulla Yaris. Da quel momento l'ibrido Toyota ha ovviamente spiccato il volo grazie al listino competitivo e ai vantaggi offerti per le propulsioni ibride nelle grandi città.

Presentata all´ultimo Salone di Ginevra, la nuova Toyota Yaris 2017 si arricchisce adesso con l´allestimento Trend White Edition - esisteva già una edizione omonima pre-restyling, che va ad affiancarsi all´attuale Trend Blu Edition. Questa versione, disponibile solo su motorizzazione ibrida, sarà caratterizzata dal colore bianco perla con tetto e montanti in nero metallizzato e sarà inoltre dotata degli stessi cerchi da 16" della versione Trend Blue, con interni di colore nero e cuciture grigio chiaro.

Come il resto della gamma, anche la Trend White Edition, è caratterizzata dal Sistema di sicurezza Toyota Safety Sense di serie (Sistema di Pre-collisione, Avviso Superamento Corsia, Abbaglianti automatici, Riconoscimento stradale del sistema multimediale) e dal Toyota Touch con telecamera posteriore, Bluetooth, 6 altoparlanti, USB e collegamento per ipod. Non mancano poi il climatizzatore automatico bi-zona, il volante in pelle con inserti piano black, il display multi informazioni TFT a colori di 4.2".

Il prezzo è da top di gamma visto che la Toyota Yaris Hybrid Trend White Edition è proposta a 22.150 euro di listino ma la Casa offre una promozione che porta il prezzo a 17.700 euro in caso di permuta o rottamazione.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2