Fisker EMotion: nuovo teaser per la super elettrica

07 Giugno 2017 0


Henrik Fisker torna a twittare sulla EMotion, la nuova elettrica "anti-Tesla" che debutterà come modello 2019 e costerà circa 130.000 dollari. Nel tempo abbiamo visto diverse anticipazioni e l'ultima si focalizza sui proiettori, che richiamano gli occhi di una pantera, e sulla guida autonoma con il LIDAR integrato nel muso della vettura. Ad affiancarlo troveremo un sistema di videocamere a 360 gradi che apre la strada a futuri aggiornamenti per la guida autonoma oltre che per la sicurezza attiva.


Fisker ha parlato anche del sistema di ricarica rapida che permetterà alla EMotion di recuperare 160 chilometri di autonomia in nove minuti, un risultato migliore di quello dei Supercharger di Tesla che, però, dovrà scontrarsi con la disponibilità dei punti di ricarica e con i piani per una eventuale rete ancora da definire. L'autonomia complessiva del pacco batterie a piena carica sarà di circa 640 chilometri con un pieno e la velocità massima prevista è di 259 km/h. Tra le altre caratteristiche c'è la scocca in alluminio e fibra di carbonio per mantenere il peso ridotto. I nuovi teaser, che ci avvicinano alla versione finale prevista per la presentazione il 17 agosto, mostrano tre viste dell'auto che punta su un frontale dominato da linee morbide per la carrozzeria e spigolose per i fari e un posteriore dove le luci di coda si posizionano sotto al piccolo spoiler.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Media World a 949 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione