Daimler-BAIC è fatta: le elettriche Mercedes "di massa" nasceranno in Cina

01 Giugno 2017 0


Daimler e la sua partner in Cina, l'azienda BAIC, hanno siglato l'accordo per la costruzione delle elettriche Mercedes "di massa".

Elettriche ed economiche

Sappiamo che le vetture a zero emissioni del nuovo marchio EQ nasceranno in Europa e già eravamo a conoscenza della volontà di Mercedes di puntare sul mercato cinese per spingere l'elettrico, ma l'inizio ufficiale della collaborazione con BAIC potrebbe avere ricadute importanti in tutto il mondo.

L'obiettivo è quello di sfruttare competenze già presenti all'interno di entrambe le aziende per costruire nuovi modelli plug-in o elettrici da destinare al mercato interno cinese a prezzi abbordabili. Attualmente vi ricordiamo che Daimler produce la Denza 400 creata con BYD in Cina ma lo scenario è destinato presto a modificarsi ovviamente.

Volkswagen segue

Anche Volkswagen non è stata a guardare ed ha di recente annunciato la collaborazione al 50% con l'azienda nazionale JAC per costruire, anche in questo caso, 100 mila elettriche all'anno. La prima elettrica a marchio EQ invece si chiamerà probabilmente EQC e sarà un SUV di segmento C, atteso sul mercato nel 2019 a seguire una compatta tipo Classe A ma a batteria.

L'uso di strumenti e macchinari modulari da utilizzare in tutto il mondo poi (e qui potrebbe avere la ricaduta maggiore la collaborazione con l'azienda cinese) abbatterebbe il costo di produzione in maniera sensibile, permettendo di mantenere competitive le auto elettriche di Mercedes.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 692 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2