Mercedes Classe A, i muletti si mostrano... su Linkedin

17 Maggio 2017 0


Niente meno che Dieter Zetsche, il presidente di Daimler, ha postato sul suo profilo Linkedin qualche foto della Mercedes Classe A che vedremo nel 2018. Questa la data che lo stesso Zetsche ha sottinteso dicendo che "la prossima Classe A sarà speciale e verrà svelata il prossimo anno", la commercializzazione in realtà avverrà nel 2019. 


Per questo motivo anticipare cosa avremo a disposizione sul prossimo modello della famiglia "Classe A" - che vedrà l'arrivo di otto nuove varianti nei prossimi anni - dotato della nuova piattaforma modulare MFA2 a trazione anteriore. Dovrebbe persino fare da base per l'arrivo di un GLB, ossia un modello compatto del mitico Classe G. Quel che è certo è che con la presentazione della Concept A Sedan abbiamo la più chiara visione di ciò che arriverà in futuro nel segmento delle compatte.


Quest'ultima affiancherà in gamma la attuale CLA, coupé dalle forme sportive ed eleganti, mentre la Classe A Sedan darà più spazio a chi siede dietro. Tutte le future compatte, a quanto ha aggiunto Zetsche, saranno dotate di avanzati sistemi di guida autonoma o semi-autonoma. Infine la carrozzeria dovrebbe essere più larga ed il passo allungato, così da offrire più spazio per gli occupanti.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani