Spidi Globetracker: giacca da moto per l'avventura

16 Maggio 2017 0


L'ultima novità di Spidi per la gamma di giacche tecniche dedicate al mototurismo di chiama Globetracker, modello impermeabile e certificato EN13595-1 che guarda alle avventure in modo a partire dalla sua genesi, con i test che sono stati effettuati in ogni condizione, dall'Islanda al deserto del Sahara. 

Novità principale di questo modello è la membrana Dermizax di Toray che, accoppiata al tessuto esterno, garantisce l'impermeabilità senza rinunciare alla traspirazione, riducendo al minimo la condensazione. Ventilata su petto, braccia e dorso, Spidi Globetracker sfrutta un sistema di cerniere (impermeabili) per regolare il flusso d'aria e adattarsi all'utilizzo multi stagione. Le protezioni utilizzate sono le Forcetech EN1621-1 (optional i paraschiena di Lievllo 1 e 2 e le protezioni per i torace) e per la sicurezza attiva ci sono gli immancabili inserti 3M Scotchlite riflettenti oltre alla versione alta visibilità.

La giacca termica interna da 150 grammi guarda all'utilizzo invernale ma può essere rimossa per indossarla separatamente o per adattare Globetracker alla stagione estiva e gli strati sono traspiranti, impermeabili e antivento. Spidi Globetracker è disponibile nelle taglie dalla M alla 4XL a 799.90EUR nelle due colorazioni: Nero/Grigio e Grigio/Giallo Fluo.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro

HDBlog.it

Le migliori tecnologie di Ginevra 2018: dal pneumatico vivente ai fari smart Mercedes